Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Covid-19; Leggero aumento dei ricoveri nelle ultime ore

La legge dei numeri. Più positivi, e maggiore possibilità che aumentino i ricoveri, ma già da qualche giorno la terapia intensiva del Covid Hospital di Trecenta (Rovigo) si è svuotata, situazione sotto controllo in Polesine, per il momento

0
Succede a:

ROVIGO - 19 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 15.768 i residenti in Polesine con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia). 15 di queste persone era già in isolamento domiciliare.

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 6,97%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 2.68%.

Da inizio epidemia sono stati eseguiti 792.275 test rapidi e tamponi.

17 nuove guarigioni portano a 15.120 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 110 le persone attualmente positive in provincia.

Ad oggi (mercoledì 27 ottobre) sono 445 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Attualmente risultano 12 pazienti ricoverati: 6 in Area Medica Covid a Trecenta, 4 pazienti in Ospedale di Comunità Covid a Trecenta e 2 paziente in Malattie Infettive a Rovigo.

Il dato essenziale da tenere d’occhio, oltre al numero dei ricoveri, è il dato sulle terapie intensive, già da qualche giorno non ci sono pazienti Covid in Polesine.

Gli operatori e gli ospiti delle Strutture Residenziali Extra Ospedaliere sono stati vaccinati e l’Azienda Ulss garantisce, inoltre, la vaccinazione a tutti i nuovi ingressi. L’Azienda Ulss 5, inoltre, ha avviato la somministrazione della terza dose (booster) agli ospiti e operatori delle RSA del territorio polesano. Ad oggi non risultano positivi tra ospiti e operatori.

 

 

Articolo di Mercoledì 20 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it