Condividi la notizia

RUGBY TOP10

Sul campo dei Lyons i rossoblù cercano il quarto successo

Swanepoel unico cambio tra gli avanti, dentro da subito Visentin, Moscardi e Bacchetti, la FemiCz Rovigo cambia qualche pedina in vista del match di Piacenza

0
Succede a:
Moscardi e Visentin nel match con il Piacenza al Battaglini

ROVIGO - FemiCz Rovigo confidente, ma con la massima attenzione. Per la squadra di Allister Coetzee sarà fondamentale vincere a Piacenza, per affrontare con serenità le sfide successive con il Valorugby Emilia in casa, e con il Petrarca a Padova.

In casa Lyons l’atmosfera è sicuramente più leggera dopo la grande prova di Viadana, dove i bianconeri hanno dominato i gialloneri portando a casa la prima vittoria stagionale. Sugli scudi il reparto di mischia, per la prima volta dominante in stagione con protagonista il pilone Romulo Acosta: “La vittoria di sabato scorso è stata una boccata d’ossigeno per tutto il gruppo: dovevamo riprenderci da una brutta prestazione e ognuno di noi ha dato il meglio di sè per ottenere un gran risultato. La vittoria è doppiamente importante perchè arrivata in trasferta, dandoci ancora più spinta in vista della sfida al Rovigo: dovremo mettere in campo tutta la nostra convinzione e grinta contro una squadra forte e di cui conosciamo il valore.”

Acosta ricorda anche la sfida dello scorso campionato, quando il Rovigo si schiantò contro la difesa dei bianconeri, che portarono a casa una vittoria storica: “Quel pomeriggio ci regalò la vittoria più importante della nostra stagione: battemmo i futuri campioni d’Italia. Fu una partita durissima, ricordo gli ultimi minuti con grande sofferenza e una prova difensiva spettacolare da parte nostra. Noi tutti vogliamo rivivere quelle emozioni, ma sarà dura perchè una squadra come Rovigo non si fa cogliere di sorpresa facilmente.” FemiCz avvisata, tutto pronto dunque per la 5a giornata di Peroni TOP10 in casa Lyons. Appuntamento per le ore 15,00 di sabato 23 ottobre allo Stadio Beltrametti, per i rossoblù sarà importante fare attenzione alla disciplina.

“È il nostro secondo match in trasferta - commenta il coach della FemiCz Rovigo, Allister Coetzee - dopo Calvisano dove abbiamo portato a casa il risultato, incontriamo il Piacenza consapevoli del fatto che non sarà una partita facile. Nella formazione abbiamo fatto qualche cambio per far ruotare i giocatori; abbiamo cambiato Visentin con Chillon, che partirà dalla panchina e Moscardi con Diederich Ferrario. È una grande opportunità per Visentin e Moscardi, che partiranno titolari, stanno facendo e si stanno allenando bene quindi sono davvero contento di questo. Nel pack non ci sono molte sostituzioni, è lo stesso che ha giocato contro Colorno, l’unico cambio è che Swanepoel partirà dall’inizio. Può diventare un match insidioso se non giochiamo con le giuste tecniche; Piacenza arriva da una buona vittoria, dello scorso weekend, contro Viadana, dunque è una partita che prendiamo molto seriamente, dobbiamo avere una difesa solida. Non vedo l’ora che i “nuovi“ titolari partano fin dall’inizio e di giocare.“

Il fischio d’inizio è affidato al signor Andrea Spadoni (Padova), coadiuvato dai giudici di linea Alex Frasson (Treviso) e Lorenzo Imbriaco (Bologna). La quarta assistente sarà Maria Giovanna Pacifico (Benevento).

Rugby Top10 - 5. giornata
Stadio Beltrametti - Piacenza - Sabato 23 ottobre - ore 15
diretta Facebook sul profilo della società piacentina

Sitav Rugby Lyons: Via G; Cuminetti, Paz, Conti, Bruno (cap); Ledesma, Fontana; Portillo, Petillo, Salvetti; Janse van Rensburg, Cemicetti; Salerno, Cocchiaro, Acosta
A disp: Rollero, Actis, Aloè, Lekic, Moretto, Bance, Via A, Biffi

FemiCz Rovigo: Da Re; Ciofani, Lertora, Moscardi, Bacchetti; Van Reenen, Visentin; Cosi, Lubian, Piantella; Steolo, Ferro (cap.); Swanepoel, Momberg, Rossi.
A disposizione: Cadorini, Lugato, Brandolini, Maran, Sironi, Chillon, Diederich Ferrario, Uncini.

Queste le designazioni arbitrali della quinta giornata del Peroni TOP10:
Peroni TOP10 – V giornata – 23.10.21 – ore 15

S.S. Lazio Rugby 1927 v Mogliano Rugby 1969

Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Dario Merli (Ancona), AA2 Leonardo Masini (Roma)
Quarto Uomo: Luigi Palombi (Perugia)

Petrarca Rugby v Fiamme Oro Rugby
Arb. Gianluca Gnecchi (Brescia)
AA1 Luca Trentin (Lecco), AA2 Francesco Russo (Milano)
Quarto Uomo: Daniele Vagnarelli (Milano)

HBS Colorno v Rugby Transvecta Calvisano
Arb. Dante D’Elia (Bari)
AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Filippo Vinci (Brescia)

Sitav Rugby Lyons v FEMI-CZ Rovigo
Arb. Andrea Spadoni (Padova)
AA1 Alex Frasson (Treviso), AA2 Lorenzo Imbriaco (Bologna)
Quarto Uomo: Maria Giovanna Pacifico (Benevento)

24.10.21 – ore 18
Valorugby Emilia v Rugby Viadana 1970 (diretta su Raisport)
Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Manuel Bottino (Roma), AA2 Stefano Roscini (Milano)
Quarto Uomo: Filippo Bertelli (Brescia)

La classifica: Petrarca Rugby 19; FEMI-CZ Rovigo* 14; Rugby Transvecta Calvisano 13; Fiamme Oro Rugby e Valorugby Emilia 12; HBS Colorno 11; Rugby Viadana 1970 7; Sitav Rugby Lyons 6; Mogliano Rugby 1969* e S.S. Lazio Rugby 1927 2

*Una partita in meno

Articolo di Venerdì 22 Ottobre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it