Condividi la notizia

AMBIENTE

Rigenerazione urbana e sociale per guardare al futuro

Il Comune di Gaiba (Rovigo) ha partecipato insieme ad oltre 100 città in tutto il mondo per coinvolgere i cittadini nella sfida dei cambiamenti climatici con progetti concreti.

0
Succede a:

GAIBA (Rovigo) - Si è conclusa la maratona del Climathon promossa da Climate-KIC Italy. Il Comune di Gaiba ha partecipato insieme ad oltre 100 città in tutto il mondo per coinvolgere i cittadini nella sfida dei cambiamenti climatici con progetti concreti. L'evento tenuto presso la Biblioteca Comunale Carlo Alberto Dalla Chiesa ha fatto seguito al convegno divulgativo con il Professor Teodoro Georgiadis e della dottoressa Letizia Cremonini su "Urban climate and adaptation tools".

Presenti alla manifestazione cittadini di Gaiba, Stienta, e la Presidente di Legambiente Rovigo Giulia Bacchiega con Caterina Nale.

"Si ringraziano i relatori - commenta il sindaco Nicola Zanca - che hanno arricchito l'esperienza formativa. Il Sindaco di San Bellino Aldo D'Achille, l'architetto paesaggista Chiara Caberletti e la coach internazionale Greta Rossi per il loro contribuiti narrando esempi virtuosi in ambito ambientale, di rigenerazione urbana e sociale, condividendo input per sviluppare processi creativi collettivi.

Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti, molti gli adolescenti, per aver seguito i seminari e aver attinto alla loro fantasia e passione civica nella stesura di progetti concreti.

La sfida che abbiamo posto ai partecipanti è stata come valorizzare i lotti urbanizzati ed abbandonati di via Ermes Cavalieri in centro abitato.

Prime ex aequo le tre squadre che hanno proposto progetti misti con percorsi natura, pista mountain bike, orti sociali, campi da bocce, area installazione artistiche e messa a dimora di piante. Credo sia stato una bella dimostrazione di cittadinanza attiva dove i più giovani hanno sprigionato la loro creatività per migliorare il paese in cui vivono.

Seguiranno altre occasioni di condivisione per sviluppare insieme i progetti del Comune di Gaiba."

Articolo di Martedì 2 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it