Condividi la notizia

CALCIO SECONDA CATEGORIA

Ca' Emo nella storia. Quarti di finale del Trofeo Regione Veneto raggiunti con orgoglio

Un traguardo mai raggiunto dalla formazione di mister Samuele Broggio che, nella serata di mercoledì 10 novembre ha messo in campo tanta voglia di vincere (Rovigo)

0
Succede a:
CA' EMO (Rovigo) - Una vera e propria sorpresa. Il Ca' Emo calcio è ai quarti di finale del Trofeo Regione Veneto di seconda categoria. Un risultato mai ottenuto dalla formazione adriese, che negli ultimi anni ha avuto una vera e propria crescita. Sicuramente in pochi se lo sarebbero aspettati, ma mister Samuele Broggio è riuscito a mettere in campo una squadra motivata e che, contro l'Atletico Granze, non ha avuto dubbi. 

Una bella soddisfazione non solo per la comunità della frazione adriese, ma in generale per tutto il comune di Adria, che vede una formazione di seconda categoria arrivare così in fondo a questa competizione. Merito anche di una dirigenza sempre unita e che non ha smesso di credere nel proprio progetto. 

A parlare il giorno dopo è il direttore generale Simone Ceccarello: "Siamo tutti contenti per questo bel risultato, in quanto tutti credevamo nei mezzi dei ragazzi e alla fine siamo stati premiati". "Di certo non è stato facile ottenere questo 2 - 0 contro la formazione padovana, ma alla fine il risultato è arrivato".

"Merito dei ragazzi e di mister Samuele Broggio che hanno dato il massimo per questo traguardo storico per tutta la società rossoargento". Concludendo: "Adesso dobbiamo guardare alla prossima sfida dell'1 dicembre contro la Miranese; probabilmente giocheremo fuori casa, ma non è ancora sicuro; l'unica cosa a cui dobbiamo pensare è farci trovare pronti per questa occasione". 
Articolo di Venerdì 12 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it