Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Per il Delta il cuore va oltre le difficoltà. Vittoria per 3 - 2 sul Campodarsego in inferiorità numerica [FOTO]

Una partita piena d'emozioni all'Umberto Cavallari di Porto Tolle (Rovigo), dove la squadra di casa non ha mai mollato l'opportunità d'ottenere tre punti che, alla fine, sono arrivati meritatamente

0
Succede a:

PORTO TOLLE ( Rovigo) - Quinta vittoria in campionato per il Delta Porto Tolle dopo una partita veramente vinta con il cuore e determinazione da vendere, visto che la partita sembrava ormai incanalarsi verso il pareggio. In inferiorità numerica i ragazzi di Enrico Gherardi hanno saputo fare la differenza e portare a casa un 3 - 2 prezioso contro il Campodarsego.  

Partita subito combattuta tra le due compagini, con la formazione di casa che si deve difendere dal pressing padovano. Al 13’ Busetto ruba palla fuori area avversaria, si gira, calcia di potenza ma la sfera esce alta sopra la traversa. Al 16’ angolo per il Delta Porto Tolle con Foschi che calcia di prima intenzione, ma un difensore devia in angolo. 

Passano i minuti e al 25’ Forte si mangia l’occasione del vantaggio. Proprio il terzino sinistro scatta sulla fascia, si accentra, supera il suo diretto marcatore e prova a calciare in porta, ma è bravo Fortin a rimanere fermo e deviarla. 

Al 32’ vantaggio del Campodarsego. Bertacca atterra Colombi in area lanciato a rete e il direttore di gara non ha dubbi, ammonisce Bertacca e assegna il calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso Colombi che sigla il gol dell’1-0. Sicuramente il fallo c’era, ma l’attaccante padovano era già in posizione di fuorigioco. 

Al 42’ Busetto vicino al gol sempre con una bella progressione sulla destra che si conclude conclude con una potente diagonale che finisce a fil di palo. Subito dopo Colombi calcia alto sopra la traversa. Si chiude un primo tempo con uno svantaggio immeritato da parte della squadra di casa. 

Il secondo tempo riparte con il pareggio del Delta Porto Tolle. Busetto calcia di potenza, dopo una respinta avversaria su Nappello, e trova il gol dell’1 - 1. Porto Tolle ora motivato e con la voglia di continuare a far bene. 

Al 16’ Nappello prova a calciare direttamente in porta da pozione laterale, con la sfera che esce di poco alto sopra la traversa. Al 20’ cross al centro di Nappello, con Abrefah che stacca di testa, ma la sfera esce. 

Vantaggio Delta al 18’. Spoto prova a calciare da fuori area e riesce a piazzare la sfera nell’angolino a sinistra di Fortin, insaccandola in rete. Per ora il risultato è di 2-1. 

La squadra di casa continua con il suo pressing e il Campodarsego rimane chiuso nella propria area. Santi ci prova dalla distanza vedendo Fortin fuori dai pali, ma la sfera finisce fuori sulla destra. 

Al 38’ fallo di Moretti ed espulsione diretta per gioco ritenuto pericoloso. Delta Porto Tolle in inferiorità numerica. Punizione dal limite che Addiego d’incarico di tirare. La sfera sbatte sul palo interno sinistro e si insacca in rete. Pari della squadra ospite per 2 - 2. 

Questo Delta non molla mai. Vantaggio al 45’ con Santi, che arpiona un bel passaggio e chiude in rete con precisione. Finisce una gara combattuta e che ha visto meritatamente vincere la formazione di casa.


Delta Porto Tolle - Campodarsego 3 - 2 

Delta Porto Tolle: Agosti, Foschi (44’ st. Bonini), Forte, Nappo, Moretti, Bertacca, Abrefah, Busetto, Spoto (30’ st. Santi), Nappello (32’ st. Manari), Proch (39’ st. Scarparo). A disposizione: Cinelli, Zanette, Stefani, Spader, Okoli. Allenatore: Gherardi

Campodarsego: Fortin, Oneto, Marini (36’ st. Guiotto), Buratto, Gentile, Giacomazzi, Cocola (32’ st. Cupani), Alluci (9’ st. Lovato), Colombi, Addiego, Giusti (1’ st. Solinas). A disposizione: Minozzi, Bertazzolo, Prevedello, Lukanovic, Zavan. Allenatore: Masitto 

Arbitro: Tricarico di Verona 
Assistenti di linea: Morsanuto Portogruaro e Luccisano di Turianova 
Reti: 32’ pt. rigore Colombi (C), 1’ st. Busetto (D), 18’ st. Spoto (D), 39’ st. Addiego (C), 45’ st. Santi (D)
Ammoniti: Bertacca (D), Marini, Colombi (C)
Espulsi: 38’ st. Moretti (D) per fallo ultimo uomo
Note: tempo nuvoloso, 150 spettatori circa, recupero 1/6

9. giornata serie D girone C
Domenica 14 novembre 2021 ore 14.30

Cjarlins - U.Clodiense C.S. 3 - 3 
Caldiero - Montebelluna 4 - 3
Cartigliano - Adriese  0 - 0
Delta - Campodarsego 3 - 2

Dolomiti - Ambrosiana 2 - 1
Spinea - S.Martino Sp. 1 - 0
Levico - Cattolica 1 - 0
Luparense - Arzignano 1 - 2
Mestre - Este 0 - 1

Classifica
Arzignano 22
U.Clodiense C.S. 19
Luparense 17
Adriese 17
Campodarsego 16
Levico 16
Delta 15
Cjarlins 14
Caldiero 14
Dolomiti 13
Cartigliano 12
Montebelluna 11
Mestre 11
Este 9
S.Martino Sp. 7
Cattolica 6
Spinea 5
Ambrosiana 3

Prossimo turno 
Domenica 21 novembre 2021 ore 14.30
Adriese - Levico Terme
Union Clodiense - Delta Porto Tolle

Ambrosiana - Cartigliano
Arzignano - Spinea
Campodarsego - Caldiero
Este - Cjarlins Muzane
Montebelluna - Dolomiti Bellunesi
San Martino Speme - Mestre 
 

Articolo di Domenica 14 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it