Condividi la notizia

SPETTACOLI

Inizia ufficialmente la programmazione al cinema Duomo

Le ultime novità, una proposta per i bambini e una serata a tema carcere con Livio Ferrari. Il teatro cinema Duomo di Rovigo riprende vita  

0
Succede a:

ROVIGO - Questa settimana il cinema Duomo di Rovigo inizia ufficialmente la programmazione, dopo gli eventi di apertura, con due grandi titoli tra le ultime novità, una proposta per i bambini e qualche sorpresa.

Il primo titolo da segnare è "Petite Maman" di Céline Sciamma, piccolo, grande film francese, capace di trattare con intensità i temi della memoria, della famiglia e dell'amicizia. E lo fa partendo da uno spunto fantastico: poter conoscere la propria mamma quando aveva l'età della figlia. La seconda novità è l'intenso "Ariaferma" di Leonardo Di Costanzo, interpretato dai grandi Toni Servillo e Silvio Orlando e ambientato in un vecchio carcere in dismissione.

Entrambi i film sono in programmazione dal giovedì alla domenica negli orari indicati sul sito www.cinemaduomo.it, con tre proiezioni quotidiane: alle 16.30, alle 18.30 e alle 20.30.

Venerdì sera, alle 20.30, è in programma una serata speciale: prima della visione di "Ariaferma" si terrà una chiacchierata con Livio Ferrari, scrittore e direttore del Centro francescano di ascolto, storica associazione rodigina di volontariato carcerario. Intervistato da Francesco Casoni, parlerà dei penitenziari italiani oggi e proporrà la riflessione al centro dei suoi ultimi libri sull'abolizione del carcere. Un evento in sintonia con il progetto del cinema e dell'impresa sociale Zico di offrire uno spazio aperto alla città, ai talenti e ai grandi temi di attualità.

Domenica pomeriggio alle 16.30, invece, è previsto il nuovo spettacolo per i più piccoli: "Il bambino che scoprì il mondo" di Alê Abreu è un piccolo gioiello, che incanterà e condurrà in un meraviglioso viaggio non solo i bambini, ma anche i più grandi.

E sarà una sorpresa l'evento del sabato sera, realizzato nell'ambito del progetto "My point of view" con l'associazione #Unitiinrete e il Comune di Rovigo. Proporrà all'interno del cinema la mostra delle fotografie realizzate da ragazze e ragazzi di Rovigo lo scorso 6 novembre, per mostrare il mondo visto con gli occhi degli adolescenti. E alle 20.30 una proiezione speciale, gratuita per tutti i ragazzi e le ragazze dagli 11 ai 18 anni.

Il biglietto standard del cinema Duomo, invece, è di 6 euro a tariffa intero e 4 euro come ridotto per i giovani sotto i 25 anni e gli adulti sopra i 65 anni. I posti si possono prenotare direttamente dal sito www.cinemaduomo.it o rivolgendosi alla biglietteria prima degli eventi.

 

Articolo di Lunedì 15 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it