Condividi la notizia

VIABILITA’

Non soddisfano i lavori di Veneto Strade a Baruchella? La parola al Sindaco

Probabilmente è mancato un coordinamento informativo e questo ha originato qualche disguido, Natale Pigaiani sindaco di Giacciano con Baruchella (Rovigo): “ i cittadini devono capire e pazientare”

0
Succede a:

BARUCHELLA (Rovigo) - Giovedì scorso è stato asfaltato il tratto della Sr 482 in piazza Marconi. I lavori non erano ben segnalati e si sono formate lunghe code che hanno rallentato il traffico. Stando a quanto riportato, le lamentele hanno riguardato il tratto di strada in piazza Libertà a Baruchella. Stessa situazione in via Roma verso Zelo dove alcuni residenti lamentano le vibrazioni causate dai mezzi pesanti. Sul banco degli imputati sono gli avvallamenti e le fessurazioni a ragnatela del manto asfaltato. Qualcuno alza il dito anche sulle conseguenze degli scavi dei sotto servizi e della scarsa portanza della fondazione stradale, come avrebbe risposto Veneto strade ad una segnalazione di un residente in via Orlando Scavazza. Permane poi il problema dello storico ponte austriaco di Baruchella, le cui condizioni peggiorano progressivamente. Il guard-rail ha ceduto in più punti ed anche qui il manto stradale è ammalorato come risulta da una perizia di Veneto Strade. Insomma, a parere di qualche residente la situazione del traffico sta rapidamente peggiorando, anche a seguito della chiusura della passerella pedonale che determina un imbuto rischioso nel passaggio del ponte.

Sull’argomento è intervenuto il sindaco Natale Pigaiani, per ricordare come sia impossibile evitare qualche disagio quando ci sono lavori in corso e dice: “Certamente quando s’interviene sulle asfaltature si crea qualche situazione incomoda, ma i cittadini devono capire e pazientare”.

Quanto al ponte il Sindaco conviene che, in attesa della riapertura della passerella, si è creato un sovraffollamento pericoloso ma al momento non c’è alternativa: “In ogni caso la situazione è costantemente monitorata e la tempistica degli interventi non dipende da noi”. D’altra parte Veneto strade interviene quando può e quanto alla segnaletica lacunosa lamentata, questo dipenderebbe dalla ditta asfaltatrice. Probabilmente è mancato un coordinamento informativo e questo ha originato qualche effettivo disguido.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Domenica 21 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it