Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO

All’esame per la patente con un mini auricolare e microtelecamera, denunciato dalla Polizia Stradale

Aveva superato l’esame di teoria per la patente di guida, ma durante il controllo la Polizia Stradale di Rovigo lo ha trovato con apparecchiature per comunicare con l’esterno. Per rimuovere l’auricolare è stato portato in Ospedale

0
Succede a:

ROVIGO - Aveva abilmente occultato all’interno dell’orecchio un mini auricolare/microfono con antenna, che non è riuscito ad estrarre su richiesta degli agenti. E’ stato accompagnato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Rovigo dove il personale medico ha provveduto all’estrazione, all’interno degli indumenti aveva occultato un ricevitore di segnale gsm con all’interno una Sim Card, un router portatile tipo mobile wifi, una microtelecamera.

Lunedì 22 novembre intorno alle 11, il personale della squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Rovigo, nell’ambito di un specifico servizio, predisposto al controllo e alla verifica delle prove d’esame presso la Direzione della Motorizzazione Civile di Rovigo per il conseguimento della patente di guida, ha denunciato un cittadino extracomunitario di 38 anni, residente nel mantovano, che aveva superato in modo fraudolento la prova teorica.

Articolo di Martedì 23 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it