Condividi la notizia

SPETTACOLI

Pellicole "in rosa" al cinema Duomo contro la violenza sulle donne

La programmazione di questa settimana al cinema Duomo di Rovigo ospita anche una rassegna con il Centro antiviolenza

0
Succede a:

ROVIGO - Seconda settimana di programmazione per la "nuova vita" del cinema Duomo, che propone ben cinque titoli, legati da un filo conduttore: la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Si parte come sempre il giovedì con "La persona peggiore del mondo", commedia di Joachim Trier con Renate Reinsve e Anders Danielsen Lie. Al centro della storia, la figura di Julie, divisa tra l'amore, le aspettative della famiglia e il bisogno di realizzarsi. Il secondo film scelto questa settimana è "La padrina. Parigi ha una nuova regina" di Jean-Paul Salomé, con Isabelle Huppert e  Hippolyte Girardot. Sempre una commedia, questa volta dedicata a Patience, traduttrice di intercettazioni telefoniche che si intrufola in una rete di trafficanti, con esiti ovviamente sorprendenti. Entrambi i film sono in programmazione dal giovedì alla domenica, negli orari indicati sul sito www.cinemaduomo.it o esposti all'esterno del cinema.

Dal venerdì inizia anche una rassegna di tre pellicole, realizzata dal cinema Duomo assieme al Centro antiviolenza del Polesine. Si apre venerdì 26 novembre alle 20.30 con "Polvere" di Antonio Romagnoli con Saverio La Ruina e Roberta Mattei, in cui il tema della violenza psicologica nella vita di coppia è al centro di una vicenda drammatica. Sabato alle 20.30, invece, il documentario "Alla corte di Ruth" di Julie Cohen e Betsy West, racconta la figura di  Ruth Bader Ginsburg, avvocato, magistrato e giudice della Corte suprema degli Stati Uniti, fin da giovane in prima linea per la parità di diritti tra uomini e donne. 

La domenica il terzo film della rassegna, dedicato ai bambini: il film d'animazione "Dililì a Parigi" di Michel Ocelot ci coinvolge nelle indagini di Dililì su misteriosi rapimenti, durante le quali incontrerà personaggi straordinari.

Con questa programmazione speciale, il cinema Duomo vuole ricordare il dramma della violenza contro le donne e l'impegno dei Centri antiviolenza e delle associazioni. La prossima settimana, invece, sarà dedicata ai temi del volontariato e della solidarietà, con una maratona di appuntamenti che condurrà fino al weekend del 10 e 11 dicembre, che sarà dedicato ai diritti umani.

Per prenotare i posti, si può usare il modulo su www.cinemaduomo.it o rivolgersi alla biglietteria. La prenotazione non è obbligatoria, ma consente di scegliere i posti migliori.

Articolo di Martedì 23 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it