Condividi la notizia

AGRICOLTURA

Risorse in arrivo per le aziende agricole polesane

Psr, in provincia di Rovigo in arrivo decine di milioni di euro per quasi 5mila aziende agricole

0
Succede a:

ROVIGO - Sono 4.864 le aziende agricole polesane, iscritte nel registro delle imprese della Camera di Commercio, potenzialmente interessate ai finanziamenti previsti dal Psr 2014-2020 i cui termini sono stati estesi dalla Regione Veneto al 31 dicembre 2022. “Si tratta di risorse, quantificabili in decine di milioni di euro, che contribuiranno a valorizzare un settore oggi più che mai strategico nella nostra provincia”, ha detto il direttore di Cia Rovigo, Paolo Franceschetti, in occasione di un incontro con gli agricoltori sul Piano di sviluppo rurale che si è tenuto nei giorni scorsi nella nuova sede di via della Costituzione, a Rovigo. In fase di apertura, in particolare, i bandi sugli investimenti nelle aziende agricole e agroalimentari, oltre che quelli relativi all’insediamento dei giovani agricoltori.

Sempre secondo il direttore Franceschetti, “le risorse che giungeranno alle imprese polesane dovranno venire utilizzate per una sempre maggiore sostenibilità, l’attivazione di sbocchi professionali attraverso la diversificazione e la multifunzionalità. E per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici e l’integrazione di filiera”. Fra gli altri argomenti trattati durante il meeting, l’agroambiente e il biologico. Nelle prossime settimane sono in agenda altri appuntamenti per illustrare ancor più nello specifico i bandi che rientrano nell’ambito del Psr.

Articolo di Giovedì 25 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it