Condividi la notizia

#elezioniPROVINCIA2021

Occhiobello rimarrà a guardare l'esito delle elezioni per la Provincia di Rovigo

La sindaca Sondra Coizzi annuncia che la propria amministrazione non parteciperà al gioco dei veti politici che hanno portato alla presentazione di 3 liste per il consiglio. "Comunque vada saremo sempre disponibili al dialogo ed alla collaborazione"

0
Succede a:
OCCHIOBELLO (Rovigo) - Dalle parole del sindaco Sondra Coizzi l'amministrazione comunale di Occhiobello ha lavorato per settimane e fino alle ultimissime ore dal deposito delle firme per giungere ad una soluzione condivisa in una candidatura unitaria, ma "ha dovuto prendere atto che legittime ambizioni e veti politici incrociati hanno prevalso sul senso di responsabilità di gestire l'ente provinciale in modalità comune, e che è infine scaturito in due contrapposte candidature a presidente e addirittura a tre liste per il consiglio provinciale".

"Noi non accettiamo di buon grado questa frammentazione, proprio per la conformazione demografica del nostro territorio - afferma Coizzi - Molteplici sono state le sollecitazioni, fino all'ultimo, ad entrare nelle varie liste, ma la mia amministrazione ha giustamente voluto rivendicare l'integrità del proprio essere lista civica senza appoggi nelle segreterie dei partiti, cosa che ben pochi altri potranno da oggi sostenere, avendo fatto scelte nettissime di condivisione di strategie partitiche e così schierandosi per qualcuno e, come sempre avviene in politica, di conseguenza contro altri.
Potevamo facilmente, visto il peso dei voti del nostro Comune, piantare la nostra bandierina in consiglio provinciale: ci abbiamo rinunciato perchè non potevamo accettare che un ente (purtroppo ormai svuotato di funzioni e di fondi) divenisse il terreno di scontro di una prova muscolare tutta giocata all'interno di dinamiche partitiche".

"Mi auguro che la provincia potrà riuscire a continuare a rappresentare l'intera comunità dei nostri 50 centri e non diventi una succursale del capoluogo - aggiunge la sindaca di Occhiobello Coizzi - Ho già sentito i miei due colleghi candidati presidente, di cui ho enorme stima per entrambi, per far loro gli auguri e ho altresì comunicato la mia garanzia che troveranno sempre in Occhiobello un comune sempre disponibile al dialogo e alla collaborazione per il bene di tutta la provincia".
Articolo di Lunedì 29 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it