Condividi la notizia

CORONAVIRUS

Covid-19: Da oggi in Veneto accesso libero per la prima dose di vaccino

Si va verso la sospensione di alcune attività Ospedaliere in Veneto, aumentano i ricoveri, ma la Regione rimane bianca. Prima dose di vaccino senza prenotazione, lo ha annunciato Luca Zaia

0
Succede a:

MARGHERA (Venezia) - Il Veneto ha di fatto raggiunto l’86% di popolazione vaccinata contro il Covid-19, ma è l’ospedalizzazione dei no vax il problema. L’80% di chi è in terapia intensiva non ha aderito alla campagna vaccinale. Con un trend di oltre 2000 positivi al giorno (martedì 2362), è logico pensare ad un aumento dei ricoveri. Attualmente in Ospedale con Covid-19 in Veneto ci sono 658 persone, un anno fa senza vaccino erano 3200. La vaccinazione funziona.

Luca Zaia da oggi ha aperto la vaccinazione per gli indecisi che ancora non hanno aderito. Prima dose di vaccino libera nei punti vaccinali senza appuntamento-prenotazione.

Ma c’è anche una novità per le terza dose. Ben 489 mila veneti hanno già effettuato il richiamo, da oggi, per chi ha prenotato prima della riduzione da 6 a 5 mesi l’intervallo di tempo tra la seconda e terza dose, arriverà una e-mail con un link per la possibilità di anticipare la prenotazione senza doversi cancellare perdendo il posto già fissato.

“Siamo zona bianca - ha detto Luca Zaia governatore del Veneto - non è detto che dalle prossime passeremo in gialla, siamo ad alto rischio perché facciamo tanti tamponi”. Incidenza bassa, oltre 100 mila tamponi eseguiti in Veneto nelle ultime 24 ore, un lavoro enorme. “Abbiamo 2.362 positivi su 138491 tamponi, l'anno scorso facevamo 50mila tamponi e infatti oggi l'incidenza è 1.70%. L'anno scorso in questo momento avevamo il 7 per cento dei positivi”.

Si va verso la sospensione di alcune attività Ospedaliere, lo ha annunciato l’assessore alla Sanità Lanzarin, c’è la necessità di potenziare i Covid Point e il tracciamento.

 

 

 

Articolo di Martedì 30 Novembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it