Condividi la notizia

RALLY TAGLIO DI PO

Debutto di Bellan nel tempio della velocità

A distanza di quasi due anni dall'ultima apparizione in circuito il pilota di Taglio di Po sarà, il prossimo fine settimana, al via dello Special Rally Circuit by Vedovati Corse (Rovigo)

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) – Che sia diventato rallysta a tempo pieno ormai è risaputo ma l'amore coltivato in tanti anni, per la guida in circuito, non può essere nascosto e per tutti i cultori della pista esiste uno solo ed unico tempio della velocità e si chiama Monza.

L'unione dei due fattori ha dato vita alla partecipazione di Alessio Rossano Bellan alla quinta edizione dello Special Rally Circuit by Vedovati Corse, tradizionale evento di fine stagione che si correrà, i prossimi 4 e 5 di Dicembre, all'interno dell'Autodromo Nazionale Monza.

“Dopo uno Schio così e così – racconta Bellan – abbiamo deciso di iscriverci a questa gara per ritrovare il divertimento che mi è mancato lo scorso fine settimana. In realtà la pressione che mi ha fatto l'amico Alessandro Pedrini è stata tremenda, scherzo ovviamente, ma sono molto contento di tornare a correre in pista. È dall'Adria Rally Show del 2020 che non corro più in circuito quindi speriamo di ricordarsi come si fa. Prima di arrivare ai rally la pista era il mio amore e se anche ho abbandonato quella specialità mi fa sempre piacere tornarci".

"Sarà la prima volta che entrerò a Monza da pilota di rally quindi sarà un'emozione molto speciale.” Una partecipazione non prevista in origine, nata in extremis, che vedrà il portacolori di AB Motorsport, sempre affiancato da Monselice Corse, alla guida della consueta Peugeot 208 Rally 4 di Baldon Rally ma con un'importante novità proveniente dal sedile alla sua destra.

Spetterà a Lena Tazia il compito di condividere l'abitacolo con il pilota di Taglio di Po. “Correrò con la compagna di Alessandro Pedrini – sottolinea Bellan – ed è stato proprio
quest'ultimo a spingermi a farlo. Lena ha corso tante volte a Franciacorta quindi conosce a fondo questa tipologia di eventi. Oltre ad essere un'ottima navigatrice è anche una carissima amica. Ci siamo conosciuti durante l'IRC ed è nato un bellissimo rapporto, con entrambi.”


Saranno quattro le prove speciali in programma, due da ripetere per altrettanti passaggi, da affrontare nella sola giornata di Domenica 5 Dicembre, partendo dalla più lunga “Vedovati” (23,40 km) e proseguendo con la “Special Vedovati” (17,30 km) per un'ottantina di chilometri.

“Arriviamo da due trasferte sfortunate in provincia di Vicenza – conclude Bellan – ed abbiamo deciso di spostarci verso la parte opposta dell'Italia per cambiare aria e vedere se va meglio. A parte gli scherzi un ruolo determinante lo ha giocato la proroga delle iscrizioni. Dovevano chiudersi il Giovedì prima dello Schio ed invece sono state allungate. Abbiamo avuto così l'opportunità di essere presenti, grazie anche ad Alessandro Baldon che mi metterà a disposizione la stessa vettura usata lo scorso weekend. Sicuramente avremo una classe impegnativa, ormai la R2C è una delle classi del momento, ma siamo pronti a questa nuova sfida. Speriamo di poterci divertire, prima di tutto, e di ottenere un risultato che sia positivo.”
 
Articolo di Mercoledì 1 Dicembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it