Condividi la notizia

ULSS 5 POLESANA

Punto Sanità: parte il cantiere a Castelmassa

Azienda Ulss 5 Polesana:  in completamento la ristrutturazione del Punto Sanità di Badia Polesine (Rovigo), al via il cantiere a Castelmassa grazie a un finanziamento della Regione Veneto pari a 550.000  euro

0
Succede a:

CASTELMASSA (Rovigo) - Mentre sono in via di completamento i lavori di ristrutturazione del Punto Sanità di Badia Polesine, sede di molti servizi ai cittadini, l’Azienda Ulss 5 focalizza il suo impegno per l’adeguamento strutturale del Punto Sanità di Castelmassa, adottando in questi giorni l’atto deliberativo che permette l’aggiudicazione lavori e l’apertura del cantiere.

Grazie a un finanziamento della Regione Veneto pari a 550.000,00 euro, lo stabile di viale Fattori accoglierà una ampia area destinata ad ambulatori specialistici, e gli spazi per i Medici di medicina generale riuniti in una unica sede. Il programma di ristrutturazione  prevede la rimodulazione dei servizi socio-sanitari erogati nella struttura, al fine di realizzare un’area dedicata ai medici di medicina generale - dotata di accesso esterno indipendente – e l’area generale del Punto Sanità con una zona di accettazione a servizio delle specialità, un’area dedicata alla terapia riabilitativa, un’area dedicata alla Continuità Assistenziale (ex Medico di Guardia), il punto prelievi e gli spazi per il Servizio Suem 118.

“Il prossimo completamento del Punto Sanità di Badia e ora, l’aggiudicazione dei lavori di adeguamento per il Punto Sanità di Castelmassa, sono percorsi che anticipano il nuovo modello  di riorganizzazione del territorio, percorsi di fondamentale importanza per il nostro territorio - spiega  il Direttore Generale dell’Azienda Ulss 5 Patrizia Simionato - la particolare conformazione  geografica della provincia, le caratteristiche demografiche che presentano un alto indice di invecchiamento della popolazione,  evidenziano la necessità di potenziare i servizi  presenti nelle comunità, con soluzioni innovative, ove il cittadino  possa trovare agevolmente risposta ai  suoi bisogni. E’ in questa logica che, qualche mese fa, proprio nel comune di  Castelmassa è stato attivato il servizio dell’infermiere di famiglia. A Castelmassa, i lavori termineranno entro la prossima primavera 2022”.

“Sono molto soddisfatto per questa ottima notizia, la ristrutturazione del Punto Sanità di Castelmassa è un obiettivo importantissimo per la comunità massese, ma anche per tutto il territorio altopolesano- afferma il Sindaco di Castelmassa Luigi PetrellaAvremo così una Punto Sanità totalmente rinnovato, ove si potrà accedere sia per fruire della medicina di gruppo, con i medici di medicina generale insieme in un'unica sede,  e altre attività specialistiche. Ringrazio l’Azienda Ulss 5 per questa risposta concreta ai bisogni assistenziali della nostra  popolazione”.

Articolo di Venerdì 3 Dicembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it