Condividi la notizia

POLESINE

Raito riconfermato vicepresidente nazionale Anea

Leonardo Raito, sindaco di Polesella (Rovigo) è stato riconfermato all’unanimità vicepresidente dell’Associazione Nazionale degli Enti e delle Autorità d’Ambito

0
Succede a:

POLESELLA (Rovigo) - Il sindaco di Polesella e presidente del consiglio di bacino Polesine Leonardo Raito, nel corso dell’assemblea tenutasi a Roma il 2 dicembre 2021, è stato riconfermato all’unanimità vicepresidente dell’Associazione Nazionale degli Enti e delle Autorità d’Ambito. Affiancherà, per il quadriennio 2021-2024 la presidente onorevole Marisa Abbondanzieri, riconfermata. L’Anea è l’associazione nazionale che raggruppa e rappresenta quasi 70 tra consigli di bacino che si occupano di sistema idrico e di rifiuti, e che nel tempo è diventata interlocutrice autorevole di Ministeri ed agenzie ed enti nazionali e locali come Arera, Anci, regioni.

“Sono lieto della fiducia dei soci, che mi consentono di proseguire in questa appassionante esperienza – ha dichiarato Raito – in cui ho cercato di portare la voce dei territori e l’esperienza consolidata dalla guida del Consiglio di Bacino Polesine. Con la presidente Abbondanzieri ormai da tempo si è rafforzata una collaborazione fatta di obiettivi comuni e di stima reciproca e ho rappresentato l’associazione in innumerevoli tavoli e iniziative che rafforzano la convinzione dell’autorevolezza che Anea ha nel sistema istituzionale italiano. La conferma all’unanimità mi gratifica”.

Tra le partecipazioni più significative del vicepresidente, quella al convegno del Politecnico di Torino, in cui si sono discussi i termini del Pnrr e al Conai, con la presentazione dei rapporti sull’economia circolare relativi al centro e sud Italia.

“Esperienze che ci consentono di mettere punti fermi nella possibilità di cogliere le opportunità del Pnrr e dei fondi europei dedicati ai settori di competenza di Anea. La competenza dei nostri collaboratori sarà fondamentale per consentire agli enti locali di investire i diversi miliardi indirizzati ai due settori strategici di cui ci occupiamo”.   

Articolo di Venerdì 3 Dicembre 2021

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it