Condividi la notizia

“Oltraggio alla storia con Casapound davanti al monumento di Matteotti”

POLITICA ROVIGO Duro attacco del Partito democratico all’amministrazione comunale per aver permesso al partito di estrema destra di organizzare un gazebo informativo davanti al monumento della vittima del fascismo  

0
Succede a:
“Permettere la propaganda di CasaPound in piazza Matteotti significa ucciderlo un’altra volta” è il concetto che è emerso dagli esponenti del Partito democratico Diego Crivellari, Giorgia Businaro, Giancarlo Moschin e Graziano Azzalin che hanno attaccato l’amministrazione per aver concesso proprio un gazebo ‘informativo’ a Casapound nella piazza dedicata a Giacomo Matteotti, deputato socialista ucciso il 10 giugno 1924 da una squadra fascista
Articolo di Sabato 24 Novembre 2018

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it