Condividi la notizia

CARABINIERI ROVIGO

Rubano il bancomat e vanno a prelevare. Stanati dalle telecamere

Il 27 ottobre avevano rubato a Lendinara il portafogli che era all’interno dell’auto di un 48enne di Sant’Urbano (Pd). I militari li hanno individuati 

0

FRATTA POLESINE (RO) - Nei guai un rodigino di 40 anni ed una donna mantovana, prima hanno rubato un portafogli a Lendinara, poi, con il bancomat, a Fratta Polesine hanno intascato 450 euro.

Il 27 ottobre il furto del portafogli che era all’interno dell’auto di un 48enne di Sant’Urbano (Pd), poi si erano diretti in tre diversi istituti bancari a prelevare con il bancomat, utilizzando i codici rinvenuti nel portafoglio della vittima. 

Sono stati denunciati dai Carabinieri giovedì 31 gennaio. A finire nei guai, per ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito in concorso, H.P., italiano 40enne con precedenti residente in provincia di Rovigo, e S.L., italiana 38enne residente in provincia di Mantova.

L’indagine è stata svolta dai militari dell’Arma della stazione di Lendinara in collaborazione con i colleghi di Fratta Polesine, i due avevano prelevato in tre circostanze un totale di 450 euro, fondamentali le immagini dei sistemi di videosorveglianza degli istituti di credito.

 

Articolo di Venerdì 1 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it