Condividi la notizia

CARABINIERI LENDINARA E BADIA POLESINE (ROVIGO)

Esce di strada e lo trovano drogato. Altri tre fermati erano ubriachi

Controlli a tappeto dei militari dell’Arma, quattro denunce, tasso alcolemico in due casi abbondantemente sopra il limite. Quattro patenti ritirate nel weekend

0
Succede a:

ROVIGO - Denunciati in quattro, erano ubriachi alla guida, un 36enne è uscito di strada e dopo le verifiche è risultato anche drogato. Fine settimana di controlli della compagnia dei Carabinieri di Rovigo guidata dal capitano Giovanni Truglio. L’attività, che si è distribuita nel fine settimana, ha visto l’impiego di 8 veicoli e 16 militari, che hanno effettuato posti di controllo nella cinta urbana del capoluogo, e nelle città di Badia Polesine e Lendinara.

Un servizio messo in campo grazie alla sezione radiomobile, in collaborazione con i militari delle stazioni della compagnia. 

Un albanese di 30 anni, sottoposto a controllo in via Santa Maria Nuova a Lendinara, è risultato positivo all’alcol test con un tasso pari a 2,02 g/l, di poco inferiore il livello di un 50enne della provincia di Rovigo fermato in via San Lazzaro 1,79 g/l. Nella stessa via nei guai anche un 20enne, aveva un tasso alcolemico di 0,96 g/l.

Più complicata la situazione per un 36enne della provincia, prima è uscito di strada in Tangenziale Est all’altezza del Km 44, quando i Carabinieri sono arrivati sul posto, e dopo le verifiche del caso, hanno accertato che aveva assunto sostante stupefacenti.

Per tutti e quattro la patente è stata ritirata.

Articolo di Lunedì 4 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it