Condividi la notizia

INCIDENTE CEREGNANO (ROVIGO)

Si è presentato ai carabinieri il pirata della strada

Dopo aver investito un anziano procurandogli la frattura di due costole, l’autista del furgone, che non si è fermato, si è presentato ai Carabinieri

0
Succede a:

CEREGNANO (RO) - Ha ammesso le proprie responsabilità presentandosi ai Carabinieri che ormai erano sulle sue tracce. Era alla guida di un furgone in via Verdi a Ceregnano martedì 5 febbraio, ed aveva investito un anziano nei pressi dello stadio La Marcona.

Lo specchietto del furgone si era rotto, l’uomo è stato scaraventato a terra, due le costole rotte, diversi gli ematomi e le escoriazioni curate dai sanitari del 118. I Carabinieri erano stati subito informati, il furgone dopo l’impatto non si era fermato, 24 ore dopo la soluzione del caso. Probabile una denuncia per omissione di soccorso.

Articolo di Mercoledì 6 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it