Condividi la notizia

SPORT PORTO VIRO (ROVIGO) 

Il progetto si articola in due filoni

Incontro tra assessori allo Sport, Coni, Cariparo e società sportive sul progetto “Sportivamente” che finanzia l’attività giovanile         

0

PORTO VIRO (RO) - Il consigliere comunale delegato allo sport di Porto Viro Michele Capanna ha organizzato, giovedì 7 febbraio, presso la sala della Biblioteca Comunale, un incontro tra le associazioni sportive del territorio, il delegato provinciale del Coni Lucio Taschin, il consigliere generale della Fondazione Cariparo Flavio Zampieri e  gli assessori allo sport dei Comuni di Adria, Porto Tolle, Rosolina, Taglio di Po ed Ariano. Assenti giustificati Corbola e Loreo.

“Scopo dell’incontro – ha affermato Capanna - è stato illustrare il progetto “Sportivamente” , ideato e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e coordinato dalle rispettive Delegazioni Provinciali  del Coni. Il progetto punta a promuovere lo sport giovanile nella convinzione che l’attività sportiva sia uno strumento utile ai giovani per mantenersi in salute e per sperimentare valori morali come l’amicizia, il rispetto e la solidarietà, fondamentali per la crescita personale”.

Flavio Zampieri ha spiegato che la Fondazione è sempre disponibile a sostenere e finanziare progetti di utilità pubblica, in particolare per la promozione dello sport tra i giovani.

“Per la realizzazione di Sportivamente  –  ha affermato Zampieri - la Fondazione mette a disposizione per quest’anno 750.000 euro. Il progetto si articola in due filoni: 1) assegnazione alle società sportive giovanili under 18 di buoni per l’acquisto di materiale sportivo e di materiale sanitario ad uso sportivo; 2) la promozione dello sport nelle scuole primarie attraverso attività funzionali a favorire il coordinamento e lo sviluppo motorio del corpo e iniziative mirate a diffondere la cultura dello sport tra i più giovani”.

Infine ha preso la parola il delegato provinciale del Coni Lucio Taschin, che ha spiegato agli assessori e alle società sportive le modalità con cui accedere al bando, che scade il 28 Febbraio.

“In un momento di ristrettezze economiche per i Comuni è importante che vi siano queste opportunità di finanziamento alternative per le società sportive – ha sottolineato Taschin – e le società devono tenersi informate al riguardo perché anche la Regione periodicamente pubblica bandi di questo genere”.

Il bando può essere scaricato dai seguenti siti: www.veneto.coni.it o www.fondazionecariparo.it .

 

 

Articolo di Venerdì 8 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it