Condividi la notizia

SOLIDARIETA' ROVIGO

Un aiuto concreto ai più bisognosi

Sabato 9 febbraio è partita la a 19^ Giornata di raccolta del farmaco

0
Succede a:
ROVIGO - Partita alla grande anche a Rovigo e provincia, sabato 9 febbraio, la 19esima giornata di raccolta del farmaco. Quest'anno hanno aderito all'iniziativa 27 farmacie del Polesine situate nei Comuni di Rovigo,Adria,Arquà Polesine,Bergantino,Canaro,Lendinara,Porto Viro,Porto Tolle,Rosolina, Taglio di Po e saranno 19 gli enti assistenziali destinatari dei farmaci raccolti.

Questi infatti andranno a 800 persone bisognose alla quale verrà consegnato tutto il materiale da oltre 70 volontari impegnati. Sono stati raccolti farmaci per un valore di circa 16 mila euro; in 17 anni, compresa l’edizione 2019, la generosità dei polesani ha donato medicinali ai più poveri per un controvalore di circa 250 mila euro.

In prima linea come ogni anno, Paolo Avezzù, presidente del consiglio comunale di Rovigo nonchè coordinatore provinciale del Banco farmaceutico che afferma: “I nostri volontari hanno avuto un’ottima accoglienza da parte della gente che veniva in farmacia, e in tanti casi uno su due ha donato. Qualcuno, addirittura, è venuto in farmacia solo per comprare un farmaco da donare al Banco farmaceutico, cosa che ci ha sinceramente commosso.  Una volontaria ha commentato tutto questo con una frase che dice tutto “la carità accade”! Un grande grazie a tutti i volontari, ai farmacisti e, soprattutto, a tutti quelli che hanno donato”.
Articolo di Sabato 9 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it