Condividi la notizia

FURTO LOREO (ROVIGO) 

Rubano al cimitero la cartella clinica del nipote di 4 anni

Ruba all’interno dell’auto una borsa da computer con all’interno documenti sanitari importanti. L’appello affinché vengano restituiti al più presto

0

LOREO (RO) - L’invito è quello di restituirla subito, al limite consegnarla alle forze dell’Ordine, nella peggiore delle ipotesi c’è sempre un ufficio postale. L’invito è rivolto a dei ladruncoli di quart’ordine che hanno approfittato della voglia del proprietario dell'auto di salutare un proprio caro al cimitero di Loreo. Chissà se il ladro che ha sottratto una borsa porta Pc si è fatto lo scrupolo che stava commettendo reato nelle pertinenze di un luogo sacro, ma non è questo il punto: il contenuto della borsa possono anche tenerlo, la cartella clinica del nipote ammalato la devono restituire.

Il furto è stato commesso sabato 9 febbraio, all’interno della borsa c’era la cartella clinica di un bimbo di 4 anni. L’invito rimane sempre valido, la famiglia è anche disposta a corrispondere una ricompensa, le informazioni contenute sono definite di “vitale importanza”. Nel caso qualcuno le trovi per strada, perchè verosimilmente il ladro, non potendole vendere, le potrebbe aver gettate, consegnatele alla stazione dei Carabinieri più vicina.

Articolo di Lunedì 11 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it