Condividi la notizia

RUGBY SEI NAZIONI 2019

Bibi Quaglio nel best Xv

Numeri da capogiro per il pilone made in Rovigo. Nicola Quaglio tra i migliori della seconda giornata del Torneo

0

ROVIGO - Se per l’Italia non è un buon momento dopo la sconfitta numero 19 nel Torneo, contro il Galles (LEGGI ARTICOLO), nella seconda partita del Sei Nazioni, Nicola Bibi Quaglio si è messo in grande evidenza. 52 minuti di grande qualità per il pilone sinistro del Benetton Treviso, polesano doc, campione d’Italia nel 2016 con la sua Rovigo.

Per il figlio d’arte, papà Mauro prima di lui è stata scudettato con i Bersaglieri, ben 18 placcaggi, di cui tre in sequenza nei primi 90 secondi di gioco. Se avesse avuto il sostegno giusto avrebbe anche potuto marcare in una delle quattro occasioni in cui ha avuto modo di avanzare con la palla in mano. 

Impressionanti le pulizie in ruck, ben 17. Uno stato di grazia che è parso subito evidente allo stadio Olimpico, peccato per il risultato finale, l’Italia è rimasta in partita per un’ora. Per Quaglio la soddisfazione di comparire nel best Xv della seconda giornata del Sei Nazioni 2019 con Ghiraldini.

Articolo di Martedì 12 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it