Condividi la notizia

RUGBY

La maglia di Massimo Nalin nel museo ovale

Al museo di Artena (Roma) c’è anche la maglia del Xv del Polesine di Massimo Nalin ex giocatore e allenatore delle giovanili del Rovigo

0

ARTENA (ROMA) – “Il Museo del Rugby” di Artena (Roma) ha una maglia in più in esposizione. E’ quella di Massimo Nalin prematuramente scomparso all’età di 36 anni nel 2013. Ex giocatore ed allenatore delle giovanili del Rovigo e del Badia, era particolarmente apprezzato dai ragazzi e dai compagni di squadra.

Una maglia speciale, come il suo sorriso, quella del Xv del Polesine donata dalla sorella Silvia Nalin a Pierpaolo Tellarini. L’attuale coach delle giovanili del Frassinelle ha voluto donarla al museo che espone una collezione di migliaia di maglie provenienti da tutto il mondo.

Un brillante idea di Corrado Mattoccia presidente della Fondazione “Fango e Sudore” e tra i fondatori del Museo. Un altro pezzo di Rovigo arricchisce il museo nel ricordo di Massimo Nalin. Le visite al museo sono gratuite.

 

Articolo di Martedì 12 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it