Condividi la notizia

RUGBY A SETTE

Antl e Cioffi con l’Italseven

Andy Vilk, responsabile tecnico della Selezione Italiana Seven, ha ufficializzato la lista dei diciotto atleti convocati, due sono della FemiCz Rovigo

0

ROMA – Andy Vilk, responsabile tecnico della Selezione Italiana Seven, ha ufficializzato la lista dei diciotto atleti convocati per il raduno di Napoli in calendario dal 18 al 21 febbraio.

Gli Azzurri nel capoluogo campano saranno impegnati in uno Stage Internazionale con Inghilterra, Irlanda, Francia e Germania che fornirà ad Andy Vilk importanti indicazioni sul proseguo della stagione: “Lo stage di Napoli ha una duplice importanza nel nostro percorso: da un lato incrementare la promozione del rugby seven sul territorio nazionale; dall'altro tenere il focus sempre alto sulla nostra crescita. Affronteremo squadre di alto livello nel rugby a sette e in vista dell'inizio dell'attività internazionale sarà importante valutare i giocatori a nostra disposizione sia per i GPS che per i tornei in calendario al di fuori degli impegni ufficiali di Rugby Europe”.

Questi gli azzurri convocati:
Diego ANTL (FEMI-CZ Rovigo)

Francesco BONAVOLONTA’ (S.S. Lazio Rugby 1927)
Lorenzo Maria BRUNO (Sitav Rugby Lyons)*
Massimo CIOFFI (FEMI-CZ Rovigo)*
Tommaso COPPO (Argos Petrarca Padova)
Lorenzo CROTTI (Rugby Perugia)
Mattia D’ANNA (Mogliano Rugby 1969)
Giovanni D’ONOFRIO (Fiamme Oro Rugby)*
Daniele DI GIULIO (S.S. Lazio Rugby 1927)*
Matteo FALSAPERLA (Lafert San Donà)
Davide GALLIMBERTI (Mogliano Rugby 1969)
Alessio Gianluca GUARDIANO (S.S. Lazio Rugby 1927)
Gabriele LEVERATTO (Edinol Biella Rugby)*
Gino Neil LUPINI (Toscana Aeroporti I Medicei)
Lodovico MANNI (Argos Petrarca Padova)
Andrea MARTANI (Kawaski Robot Calvisano)*
Richard PALETTA (Valorugby Emilia)*
Luca PETROZZI (Lafert San Donà)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR Ivan Francescato 

Articolo di Mercoledì 13 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it