Condividi la notizia

CULTURA BADIA POLESINE (ROVIGO)

La biblioteca che va a gonfie vele 

Trend positivo rispetto al dato provinciale della biblioteca comunale Bronziero. Più 6,50% dei prestiti nel 2018

0
Succede a:

BADIA POLESINE (RO) - Le statistiche di fine anno 2018 raccontano di una biblioteca in controtendenza nel panorama provinciale del libro in prestito. La civica Bronziero chiude, infatti, l’anno con un +6,50%, nel numero totale di prestiti interni ed interlibrary in entrata e uscita pari a 3mila, fermi invece a 2.817 nel 2017.  

Il “più” emerso dalle statistiche relative alla lettura pubblica in Polesine per l’anno 2018  nei prestiti effettuati (compresi i prestiti interni, ovvero i prestiti effettuati dalle biblioteche ai propri utenti interni sul proprio patrimonio), è un indicatore estremamente incoraggiante e controbilancia in parte  il risultato negativo del servizio di prestito provinciale, calato dell’1,67%. Già nell’anno precedente si registrò un aumento del 30% sul 2016 a confermare le abitudini culturali nel capoluogo altopolesano propense alla cultura del prestito. La Bronziero ha dato in prestito un totale di 2.482 unità del catalogo, di cui 2.474 libri, 3 video e 5 periodici. A completare la lista dei segni positivi riportati dal Centro Servizi Sbp per la biblioteca badiese, c’è ancora l’incremento di 355 unità al catalogo, che ammontano ad un totale complessivo di 10.103 rispetto alle 9.748 del 2017. 

L’unico calo registrato è quello relativo al servizio di prestito interbibliotecario che ha registrato un -3,9%, passando da 539 unità date in prestito del 2017 alle 518 del 2018. E’ doveroso, tuttavia, segnalare che la percentuale relativa al rapporto tra il numero dei prestiti e il bacino della popolazione di riferimento (l’utenza potenziale) rimane bassa: a Badia Polesine vengono letti 0,27 libri per abitante

Da segnalare, infine, che la biblioteca è dotata di una nuova etichettatrice donata da una ditta badiese, uno strumento che servirà ora a ripassare nel catalogo sia le vecchie che le nuove etichette.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Mercoledì 13 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it