Condividi la notizia

CALCIO GIUSTIZIA SPORTIVA ROVIGO

Tutte le squalifiche dell’ultimo turno

Tutte le squalifiche dell’ultimo turno di campionato, dalla Serie D alla Terza categoria

0

ROVIGO - Nel campionato di Serie D, sconterà una giornata di squalifica, il calciatore del Delta Porto Tolle, Ian Koliatko, per aver ricevuto doppia ammonizione, mentre nell’Adriese il prossimo turno sarà assente Gianluca Meneghello per aver ricevuto il quinto cartellino giallo. Nel torneo di Promozione è stato squalificato fino al 18 febbraio l’allenatore del Badia Polesine Ruggero Ricci insieme al dirigente tecnico del club biancazzurro Dennis Taccini inibito a svolgere ogni attività fino al 4 marzo. Inoltre sempre nella società altopolesana non potrà disputare le prossime due partite Amedeo Pegoraro perché è stato espulso. 

Nella competizione di Prima Categoria ammenda di 70 € alla Turchese per insistenti insulti all'Arbitro da parte di un isolato sostenitore per tutta la durata della gara, mentre il giocatore della società biancazzurra Filippo Grillanda non sarà presente le prossime quattro gare perché è stato squalificato per aver ricevuto il cartellino rosso e secondo il Giudice Sportivo una giornata gli è stata inflitta per l'espulsione e tre perché al momento del provvedimento sputava colpendo il capitano avversario provocando il pubblico locale. Infine, nelle fila del Loreo Michele Vetrano salterà le prossime due giornate per essere stato espulso, mentre Matteo Zamberlan del Rovigo e Jacopo Roncon della Tagliolese non saranno presenti al prossimo incontro perché recidivi in ammonizione. 

Nel campionato di Seconda Categoria il dirigente del Pettorazza, Gianluca Bernardinello è stato ammonito, come il massaggiatore Mirco Genovese. Sono stati espulsi e non saranno presenti il prossimo match Lucio Leonardo Ambrosi dell’Altopolesine, Nicola Ruzza del Ca’Emo, Enri Tiozzo del Pettorazza e Stefano Munaro del Real Pontecchio, mentre sono arrivati al quinto cartellino giallo Andrea Ferrari del Boara Polesine, Francesco Ferrari del Duomo, Mattia Martinelli del Frassinelle, Matteo Boscolo Nata e Federico Nordio del Pettorazza, Damiano Maragni e Matteo Queraiti della Villanovese. Nel torneo di Terza Categoria infine salteranno le prossime due giornate Manuel Siviero ed Elia Spadon dell’Atletico Bellombra, e Mattia Cestaro del Canda col Giudice Sportivo che infligge una giornata per doppia ammonizione e una giornata per comportamento offensivo nei confronti dell'Arbitro. 

Andrea Rizzatello

Articolo di Mercoledì 13 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it