Condividi la notizia

SAN VALENTINO LENDINARA (ROVIGO)

Palloncini e selfie per innamorarsi della propria città

Una bella iniziativa grazie a Comune e Pro loco, il ponte dell’amore anche sull’Adigetto 

0
Succede a:

LENDINARA (ROVIGO) – E' stato ribattezzato dai passanti “il ponte dell'amore”. No, non si tratta di Venezia (città degli innamorati per antonomasia), bensì di Lendinara e il luogo in questione è il piccolo ponticello tra riviera del Popolo e riviera Mazzini sotto cui scorre l'Adigetto che, nel giorno di san Valentino, è stato addobbato con dei palloncini rossi. Un'iniziativa realizzata da Comune e Pro loco che sembra essere stata apprezzata dai cittadini; questi ne hanno approfittato per rendere ancora più speciale e romantico il 14 febbraio attraverso dei selfie che hanno potuto inviare ai propri innamorati.

Anche qualche coppietta ha colto l'occasione e si è immortalata davanti ai palloncini a forma di cuore che, almeno durante il giorno, hanno resistito offrendo una bella cornice nel giorno dedicato all'amore. “E' il concetto di amare la propria città – ha spiegato l'assessore al Turismo e alle Attività promozionali, Francesca Zeggio – il nostro sindaco è innamorato di Lendinara e vuole trasmettere questo sentimento ai propri concittadini per fare comunità”. 

Anche gli anni passati tutti i ponti cittadini, frazioni comprese, venivano addobbati mentre quest'anno si è puntato solo sul ponte di Piazza, vero e proprio cuore pulsante della città realizzando anche un flash mob in cui è stato consegnato a coloro che transitavano sotto al palazzo comunale, un palloncino gonfiato ad elio. A tutti è stato richiesto di farsi uno scatto nel punto ritenuto più bello o in quello in cui è sbocciato l'amore.

Articolo di Giovedì 14 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it