Condividi la notizia

POLITICA PORTO VIRO (ROVIGO)

Presto la presentazione pubblica del circolo Italia in Comune 

Mauro Sarto nominato presidente della sezione portovirese del gruppo di Italia in Comune

0
Succede a:

PORTO VIRO (RO) - “In questi anni ho avuto modo di frequentare una linea politica, credendo fosse consona con il mio credo politico, ma in realtà mi sono reso conto di aver perso tempo, perché parliamo di una classe politica che si è rivelata inconcludente per molti simpatizzanti, e nello stesso tempo proficua solo per pochi politicanti di mestiere.” Sono le parole di Mauro Sarto nel sintetizzare il suo trascorso politico .

“In questo ultimo periodo, ho avuto l’opportunità di fare squadra con persone che stimo molto. –prosegue Sarto -. Persone intraprendenti che vogliono  portare avanti un progetto politico molto significativo per il nostro territorio, basato nel porre al centro dell’attenzione la comunità e soprattutto la dignità delle persone”.

“Per questi motivi ho accettato di far parte della sezione portovirese del gruppo di Italia in Comune, un circolo per cui ho accettato il ruolo di presidente, con al mio fianco Roberto Ferro come tesoriere e come coordinatore l’ex sindaco Thomas Giacon. Egli è un padre di famiglia che lavora duramente, che ha a cuore la comunità ed è riuscito durante il suo mandato come sindaco di Porto Viro, a portare a casa un milione 117mila euro per i portoviresi. Forse qualcuno dovrebbe farsi qualche domanda in merito, nel come ci sia riuscito”. 

“Io e Roberto, che neanche noi come Giacon, viviamo di politica, lavoriamo per guadagnarci il pane e per questo conosciamo le problematiche della nostra comunità, per la quale andremo a svolgere un lavoro di gruppo, in assoluta autonomia, senza essere presi, come si suol dire, per la  giacchetta; consapevoli delle nostre responsabilità. Ruoli che spiegheremo a breve, in occasione della presentazione del nostro circolo di Porto Viro, dove verranno discusse varie problematiche legate al nostro territorio comunale, provinciale e regionale. E per questo, fin da ora, ci mettiamo a disposizione  di tutti i cittadini”.

 

Articolo di Venerdì 15 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it