Condividi la notizia

ARTI MARZIALI ROVIGO

Splendida medaglia d’argento

Grande prestazione degli atleti della Asd Jujitsu Badia Polesine ai campionati nazionali di Bologna 

0
Succede a:

BOLOGNA - L’Asd Jujitsu Badia Polesine ha ottenuto un risultato straordinario nell’atteso appuntamento con i campionati nazionali di Ju Jitsu. Al trofeo, svoltosi al Palacavicchi di Bologna, hanno partecipato più di quattrocento atleti di tutte le età: a partire dai bambini di sei anni fino ad arrivare agli adulti e ai master. 

Per la scuola di Roberto Cappello hanno partecipato alla competizione le due punte di diamante Cheryl Furini ed Alessia Brazzorotto. Nonostante la fortissima concorrenza proveniente da ogni parte d’Italia e la giovane età (16 anni) il duo rosa si è destreggiato con maestria ottenendo, attraverso una performance sorprendente, la medaglia d’argento nella categoria della Gara tecnica. “E’ un ottimo risultato - dichiara il maestro Roberto Cappello - perché evidenzia l’ impegno profuso dai nostri giovani e l’ottimo lavoro svolto nell’ultimo periodo dal Ju Jitsu badiese. La sorpresa è doppia se penso che sia per Cheryl che per Alessia si è trattata della primissima uscita in campo nazionale.” Un grande risultato che conferma l’ascesa dell’Asd Jujitsu Badia Polesine: l’associazione sportiva, giunta al 25° anno d’attività, è diventata un punto di riferimento per le arti marziali della provincia rodigina.

 

Articolo di Venerdì 22 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it