Condividi la notizia

ACQUEVENETE INFORMA

L’acqua diventa protagonista in foto

C’è tempo fino all’8 marzo per partecipare al concorso fotografico promosso da Vivereacqua, consorzio dei gestori idrici veneti. In palio un premio di 1.000 euro

0
Succede a:

ROVIGO - Fino all’8 marzo è possibile partecipare alla seconda edizione del concorso fotografico #Aquaprotagonista, sul tema “La nostra acqua”, promosso dai 12 gestori pubblici del servizio idrico integrato del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia riuniti nel consorzio Viveracqua. 
Dopo il grande successo della prima edizione, con oltre 300 partecipanti, Viveracqua ripropone il concorso che prevede un premio di 1.000 euro per il primo classificato, 600 euro per il secondo e 400 euro per il terzo. La giuria potrà inoltre assegnare menzioni d’onore. L’obiettivo è dare attenzione e visibilità all’acqua, risorsa fondamentale nella vita di tutti i giorni, in vista della Giornata mondiale dell’Acqua che si celebra ogni anno il 22 marzo.

“L’acqua è il bene pubblico per eccellenza e i 12 gestori soci di Viveracqua sono al 100% di proprietà pubblica - commenta il presidente di Viveracqua, Fabio Trolese - L’idea del concorso fotografico nasce dalla volontà di coinvolgere i cittadini-utenti, invitandoli a partecipare direttamente alle nostre attività informative: le immagini che ci verranno inviate, infatti, saranno utilizzate per campagne di comunicazione sulla qualità dell’acqua e sull’efficienza dei controlli e dei servizi. Vogliamo o fornire ai cittadini tutte le informazioni utili sull’acqua che ogni giorno esce dai rubinetti delle loro case, e vogliamo farlo nel modo più e efficace e trasparente possibile. Per questo l’invito rivolto a tutti i cittadini dei Comuni serviti è a partecipare con fotografie che diventeranno una testimonianza diretta dell’importanza dell’acqua nella vita quotidiana di tutti noi”.

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti i maggiorenni residenti nei Comuni del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia gestiti dai 12 gestori di Viveracqua. Possono partecipare fotografi amatoriali o di professione, inviando entro l’8 marzo 2019 una fotografia, non necessariamente ambientata nei territori dei 12 gestori, sul tema: “La nostra acqua. Una risorsa preziosa da cui nasce la vita, tutti noi la usiamo ogni giorno per bere e per cucinare. Dalle fonti arriva nelle nostre città e nelle nostre case dopo un lungo viaggio sotterraneo, monitorato in tutte le sue fasi grazie ai controlli dei gestori. Dalla natura al rubinetto e dal rubinetto nuovamente alla natura. Cosa significa per te l’acqua e quanto è importante nel tuo quotidiano? E soprattutto... come la vedi attraverso il tuo obiettivo?”.

Per partecipare è necessario essere maggiorenni e residenti nei Comuni del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia serviti dai 12 gestori di Viveracqua, inviare una fotografia in formato .jpg con peso massimo di 1,5 megabyte all’indirizzo comunicazione@viveracqua.it in allegato alla mail, scrivere nel testo della mail il titolo della foto e indicazione del luogo (e/o del soggetto ritratto), allegare alla mail la scheda di partecipazione firmata e copia di un documento di identità in corso di validità. 
Il regolamento completo del concorso, la scheda di partecipazione, la locandina, la cartolina e i banner promozionali sono disponibili al sito www.viveracqua.it 
Viveracqua è la società consortile tra 12 gestori del servizio idrico integrato a totale proprietà pubblica di Veneto e Friuli-Venezia Giulia, per un totale di 593 Comuni e 4.800.000 abitanti serviti per acquedotto, fognature e depurazione.

È stata costituita nel 2011 e attualmente i soci sono: Veritas, Acque Veronesi, Etra, Viacqua, acquevenete, Alto Trevigiano Servizi, Piave Servizi, Livenza Tagliamento Acque, Bim Gestione Servizi Pubblici, Azienda Gardesana Servizi, Acque del Chiampo e Medio Chiampo.

Articolo di Mercoledì 27 Febbraio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it