Condividi la notizia

SCUOLA SAN MARTINO DI VENEZZE (ROVIGO)

Andrea Capetta è il nuovo sindaco dei ragazzi e delle ragazze di San Martino

La sfida tra i due candidati alla carica di sindaco dei ragazzi di San Martino di Venezze si è conclusa con la vittoria di Andrea Capetta, alla guida della lista Noi uniti per i ragazzi.

0
Succede a:

SAN MARTINO DI VENEZZE (ROVIGO) - E’ Andrea Capetta il neoeletto sindaco dei ragazzi di San Martino di Venezze.  

Le elezioni si sono tenute nella scuola secondaria di primo grado “Alighieri” nella mattinata di venerdì 1 marzo. Elettori: tutti gli alunni di scuola media e gli alunni di quinta della primaria “Montessori”. Il seggio si è insediato nell'aula di scienze ed era composto dall'impiegata comunale Cristina Costantini, dallo stagista Enrico Milan, dalla presidente Rebecca Buoso, dalla segretaria Giulia Turcato e dallo scrutatore Federico Marangoni. Gli alunni si sono recati a votare ordinatamente e a piccoli gruppi. Tutti erano emozionati, ma sicuramente più degli altri i candidati in lista, specialmente i due alunni che ambivano alla carica di sindaco.

Concluso lo spoglio, insegnanti e alunni si sono riuniti nell'atrio del pianoterra per la lettura dei risultati e la proclamazione degli eletti. La sconfitta è stata presa con sportività dallo sfidante, Alberto Redi, a capo della lista Noi cittadini italiani, il quale ha subito stretto la mano al vincitore. Del resto i due sono anche compagni di classe (prima media) e amici. 

Questo, dunque, il Consiglio comunale dei ragazzi uscito dal verdetto delle urne: il sindaco è Andrea Capetta, i consiglieri di maggioranza sono Thomas Bozza, Pietro Rizzato, Lorenzo Brancato, Bryan Ezennadi, Emanuele Gregianin, Elisa Mori, Benedetta Cecchettin, Vittoria Pellegrini, Chiara Spada, Riccardo Melega; i consiglieri di minoranza sono Alberto Redi, Anna Grani, Aurora Rogato, Tommaso Davì, Tommaso Barchi

La campagna elettorale, mai tanto vivace e vissuta come quest'anno, è stata organizzata durante gli incontri pomeridiani del progetto Pon di cittadinanza attiva, a cui partecipano una trentina di alunni di scuola primaria e secondaria di San Martino.

Una sfida ancora più importante della vittoria nella competizione elettorale attende ora il nuovo sindaco e il suo gruppo: mantenere le promesse fatte agli elettori. 

Articolo di Sabato 2 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it