Condividi la notizia

SCUOLE LENDINARA (ROVIGO)

Nelle scuole di Lendinara tornano le maschere della tradizione

I più piccoli hanno potuto imparare divertendosi le varie regioni italiane attraverso filastrocche, giochi e animazione. Non sono mancati i classici dolci del carnevale

0
Succede a:

LENDINARA (ROVIGO) – Carnevale è sì un momento di festa ma anche di cultura. Ogni regione italiana infatti è rappresentata da una maschera con la propria storia e la propria tradizione. Perché quindi non rispolverare le antiche tradizioni e approfittare dell'evento per insegnare ai più piccoli la geografia?

Detto, fatto! In tutte le scuole di Lendinara si sono riprese le buone abitudini di un tempo dove la storia d'Italia, passava proprio attraverso le maschere tipiche delle tradizioni e tra filastrocche, giochi, animazione e letture, si sono registrate nella giornata di giovedì grasso urla di gioia, canti e balli per festeggiare in allegria il carnevale. Non sono mancati i tradizionali galani e le frittelle. “Sbirciando nelle scuole – ha detto l'assessore alla Pubblica istruzione, Francesca Zeggio - posso dire con orgoglio che a partire dal personale Ata, a quello della mensa, dalle educatrici alle maestre, c'è tanta, tanta voglia di unire il percorso didattico a quello umano vivendo il contesto locale della nostra città”.

Dopo le giornate di vacanze per il carnevale si riprenderà con 3 giorni dedicati allo sport promosse dalla Regione Veneto e accolte in tutte le scuole lendinaresi con la collaborazione delle società sportive del territorio.

Articolo di Domenica 3 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it