Condividi la notizia

COMUNE OCCHIOBELLO (ROVIGO)

Il Comune di Occhiobello #cambiastile

L’amministrazione ha aderito al messaggio dell’associazione “Parole O_Stili” sul tema dell’ostilità dei linguaggi in politica

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (ROVIGO) - Un cambio di stile a cui il Comune di Occhiobello partecipa lanciando un messaggio alle istituzioni governative e ai cittadini. Oggi, 7 marzo, alla Camera l’associazione “Parole O_Stili” promuove un dibattito sul tema dell’ostilità dei linguaggi in politica, con i parlamentari Mara Carfagna, vicepresidente della Camera dei deputati, Antonio Palmieri (Forza Italia) componente della commissione Cultura, Scienze e Istruzione, Paolo Lattanzio (M5Ss) componente della commissione Cultura, Scienze e Istruzione, Eva Sacchi, senior researcher di Ipsos, Sara Bentivegna, docente di comunicazione politica e teorie della comunicazione e dei nuovi media alla Sapienza.

Nell’occasione della discussione, l’associazione rappresentata da Rosy Russo, invita gli enti e le istituzioni che hanno sottoscritto il Manifesto della comunicazione non ostile, a lanciare un appello diffondendo il messaggio #cambiostile e specificando il motivo. Il Comune di Occhiobello, che a gennaio ha aderito al Manifesto, propone il messaggio: #cambiostile perché il contenuto è anche una questione di stile.

Articolo di Giovedì 7 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it