Condividi la notizia

PARI OPPORTUNITA’ FIESSO UMBERTIANO (ROVIGO)

Premiate le imprenditrici coraggiose 

Festa della donna speciale per l’8 marzo: la commissione ha reso omaggio alle imprenditrici del territorio come simbolo di intraprendenza e caparbietà

0
Succede a:

FIESSO UMBERTIANO (ROVIGO) - “L’impresa è donna… una sfida possibile! L’arte di re-inventarsi delle donne per rompere gli schemi e riprendersi il futuro”, uno slogan che vuole essere uno stimolo per tutte le donne che vogliono fare impresa, a non demordere dinanzi a stereotipi radicati dalla società e da quel retaggio storico/culturale che vuole la donna solo moglie, madre o con un lavoro subordinato. Ecco che allora questa mattina, venerdì 8 marzo, una delegazione della commissione Pari opportunità del Comune di Fiesso Umbertiano, ha voluto rendere omaggio a donne imprenditrici di grande valore del nostro territorio, che guidano le seguenti attività produttive: Centro Moda Polesano di Stienta, Jenny Confezioni, Sicell e Lareter di Fiesso Umbertiano. 

Queste attività sono guidate saldamente da imprenditrici coraggiose che hanno “fatto impresa” con passione, tenacia ed intelligenza. La commissione Parti opporutunità, con questo gesto, ha voluto imprimere a tutte le donne polesane la giusta adrenalina per rompere gli schemi (che la società ha creato) e riprendersi quel futuro che oggi per molte risulta essere ancora semplice utopia.

“Le donne imprenditrici che abbiamo incontrato stamattina - hanno sottolineato dalla commissione - sono simbolo di intraprendenza, caparbietà e protagoniste assolute dell’economia in rosa del polesine, donne che hanno raggiunto molte conquiste, e che sono riuscite ad affermare le loro aspirazioni”.

Con l’occasione la commissione ha augurato un buon 8 marzo a tutte le donne del mondo, affinché questa data costituisca per tutti un momento di riflessione, di confronto e soprattutto di consapevolezza, per abbattere ogni forma di discriminazione, pregiudizio e subordinazione di cui spesso, ancora oggi, la donna paga le conseguenze. “Un grazie particolare a Luciana Gobbi, promotrice di questo intervento della commissione Pari opportunità, donna fiessese di grande valore, imprenditrice importantissima della storia del nostro territorio polesano!”.

Articolo di Venerdì 8 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it