Condividi la notizia

GIORNATE DELLO SPORT ADRIA (ROVIGO)

In 260 a scuola di calcio

Adriese e San Vigilio unite per insegnare ai giovani studenti 

0

ADRIA (RO) - Usd Adriese 1906 e Acd San Vigilio 1964 hanno unito le forze per la Settimana dello Sport e, a partire da giovedì 7 marzo a sabato 9 marzo, presso gli impianti sportivi "Bressan" di via Brennero sono stati impegnati i tecnici dell'Adriese Andrea Bertaggia e Federico Clemente e della San Vigilio Idelmo Bellini, Fausto Bertaggia, Valerio Crepaldi e altri collaboratori: Cirillo Bondesan tecnico degli Juniores del Rovigo Calcio, Filippo Clemente, classe 2002, militante negli allievi e juniores Adriese e Arianna Pozzato collaboratrice delle due società. Coordinatore e ideatore dei giochi Idelmo Bellini, ormai da anni colonna portante della San Vigilio.

260 ragazzi e ragazze frequentanti le classi prime, seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado Manzoni e Buzzolla dell'Istituto Comprensivo Adria Due, il tutto in collaborazione con l’insegnante di educazione motoria Gianluca Marzolla. Sono state tre mattinate all'insegna dei giochi legati alla pratica della disciplina sportiva del calcio, il campo “Bressan” è stato ripartito in cinque settori dove i giovani studenti, hanno svolto giochi proposti: calcio baseball, portieri e attaccanti, passaggi in cerchio, chi porta più palloni a casa, bowling, palla avvelenata, staffetta con e senza, chiamo il numero che arriva primo. I tecnici e collaboratori sono stati impegnati a spiegare i giochi e a controllare e monitorare il gruppo dei ragazzi e ragazze. L'obiettivo è stato quello di far trascorrere a tutti i partecipanti una giornata all'insegna del divertimento.

 

Articolo di Lunedì 11 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it