Condividi la notizia

8 MARZO ADRIA (ROVIGO)

Premiate le donne virtuose della città etrusca

Il sindaco Omar Barbierato ha consegnato un attestato e un mazzo di mimose a tutte coloro che si sono contraddistinte all’interno della comunità adriese

0
Succede a:

ADRIA (ROVIGO) - E’ stata una giornata internazionale speciale dedicata alla donna quella celebrata venerdì 8 marzo nella gremita sala Cordella.

L’iniziativa, voluta dal sindaco Omar Barbierato, con la consigliera alle Pari opportunità Oriana Trombin come braccio operativo ha riscosso un ottimo successo. “Abbiamo deciso di premiare le donne che si sono contraddistinte in vari modi nella nostra comunità, dal volontariato al lavoro per arrivare alla cultura” ha commentato il sindaco, Omar Barbierato. La cerimonia semplice e sobria ha visto la consegna da parte del vicesindaco, Wilma Moda di un attestato e di un piccolo mazzo di mimose alle donne segnalate dalle varie associazioni adriesi, contattate nei tempi utili dal vicesindaco. Le mimose sono state gentilmente offerte da Bancadria. La premiazione è stata arricchita da intermezzi musicali da parte del sindaco e da Angelica Siviero.

Per il volontariato sono state premiate Brunetta Martinolli, Aida Ferrarese, Amedea Portieri, Marisa Claretta Trombin, Anna Maria Manzan. La ricercatrice Giovannella Baggio, per la politica Mara Bellettato, per l’imprenditoria Chiara Dossi e Serenella Bego. Per il settore cultura Anna Maria Ronzon, Canzia Trevisan, Mara Gabriella Lopezi, Nedda Zagato.

Articolo di Lunedì 11 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it