Condividi la notizia

APPUNTAMENTO A LENDINARA (ROVIGO)

L’Avis Gino Favaro ricorda la strage di Marzabotto

Il 23 marzo le scuole medie della città e di Lusia incontreranno al teatro Ballarin i sopravvissuti e il presidente dei familiari delle vittime

0

LENDINARA (ROVIGO) - Anche l’Avis comunale “Gino Favaro” di Lendinara non dimentica l’eccidio fatto dai tedeschi  75 anni fa sul monte Sole-Marzabotto nel 1944 in cui persero la vita più di mille persone tra cui anche una decina di bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni.

Per questo il prossimo 23 marzo si terrà al teatro Ballarin di Lendinara alle 10.30 la manifestazione dal titolo “Per non dimenticare”. L’iniziativa è aperta alle scuole medie di Lendinara e Lusia e prevede i saluti del sindaco, Luigi Viaro e l’intervento dei sopravvissuti Anna Rosa Annetti, Ferruccio Laffi e Luciano Conti, oltre al presidente dei familiari delle vittime, Gian Luca Lucherini. L’ingresso all’evento è gratuito e, dopo l’ingresso delle scuole, la cittadinanza potrà partecipare

Articolo di Lunedì 11 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it