Condividi la notizia

COMUNE FIESSO UMBERTIANO (ROVIGO)

Bilancio in piena salute con la gestione Modonesi 

Luigia Modonesi si appresta a lasciare un amministrazione in buona salute per il nuovo sindaco che verrà. Massima attenzione è stata data al sociale

0
Succede a:

FIESSO UMBERTIANO (RO) - E’ un bilancio in piena salute quello che si appresta a lasciare il comune di Fiesso Umbertiano. Il sindaco Luigia Modonesi ha fatto il punto della situazione sui conti del Comune spiegando che con una continuità o meno politica, chi arriverà troverà i conti in regola. “Non abbiamo aumentato la tassazione così come non ci siamo indebitati né abbiamo acceso nuovi mutui - dice la Modonesi - Abbiamo cercato di favorire la nuova amministrazione mettendola in condizione di governare bene”. Un occhio di riguardo è stato posto al sociale a cui non è stato tolto nulla. “Anzi - dice la prima cittadina - forse si riesce a spendere anche qualcosa di più rispetto al passato”. Sono molte le borse di lavoro elargite dato che la Modonesi spiega di credere molto nell’attivazione di nuove attività produttive “il lavoro nobilita l’uomo e non vogliamo finanziare il lavoro senza che vi siano finalità. Per questo abbiamo anche finanziato dei percorsi formativi e dato contributi ai servizi sociali che vengono poi scomputati attraverso i lavori socialmente utili. Praticamente i soldi tornano alla comunità sotto forma di servizi”. 

Per quanto riguarda i numeri, il comune di Fiesso gestisce complessivamente 5 milioni e 200mila euro; le entrate sono pari a circa 3 milioni di euro, mentre quelle in conto capitale sono 655mila. Per quanto riguarda le opere il bilancio vede alla voce opere pubbliche asfaltature per 600mila euro, sistemazione ambientale delle Gorghe in località Ospitaletto per 165mila euro e la messa in sicurezza delle scuole elementari per un importo pari a 210mila euro.

Articolo di Lunedì 18 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it