Condividi la notizia

ATTI VANDALICI ROVIGO

Acquisiti dai carabinieri i video dei quattro vandali del centro Le Torri

Anche davanti alle telecamere non si sono fermati scaricando un estintore dentro al cento commerciale, telecamere di videosorveglianza potenziate proprio in questi giorni

0
Succede a:

ROVIGO - Dopo l’assalto dei teppisti al centro commerciale Le Torri di via Sacro Cuore (LEGGI ARTICOLO), giornata dedicata alla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza poste nel parcheggio sotterraneo.

Telecamere che sono state potenziate proprio in questi giorni cercando di coprire tutta l’area dove sorge l’area commerciale, e di tutto il parcheggio. Uno sforzo economico importante per garantire la sicurezza degli utenti. Domenica pomeriggio, quattro ragazzi, verosimilmente minorenni, ne hanno combinate di tutti colori. 

Prima hanno scaricato un bidone della raccolta differenziata del vetro su tutto il parcheggio, poi hanno bloccato l’ingresso spostando dei blocchi di cemento. Immediatamente erano arrivati i Carabinieri allertati da un passante, ma la mattina di lunedì 18 marzo c’è stata anche la sorpresa all’ingresso sopraelevato dove è posto un secondo parcheggio. I quattro hanno preso un estintore (il fatto non era stato notato nell’immediatezza) e lo hanno svuotato nell’ingresso sfruttando il fatto che, nonostante il centro commerciale fosse chiuso, le porte automatiche si erano messe in funzione. Ora essendoci la serranda in acciaio, è stato un gioco da ragazzi infilare l’estintore nella fessura per poi scaricarlo a terra. Immagini delle telecamere di nuova generazione che hanno ripreso tutto, nonostante l’oscurità e cappucci delle felpe tirati su, fotogrammi che sono già nelle mani dell’Arma e che potrebbero dare frutti a breve.

Articolo di Lunedì 18 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it