Condividi la notizia

CONCORSO UN PO DI NOTE OCCHIOBELLO (ROVIGO)

Straordinari violini e chitarre delle medie Casalini

Razzia di premi. Primo e secondo premio per i violini solisti, primo premio sia per il trio di violini che di chitarre

0
Succede a:

ROVIGO - Bel bottino di premi per le scuole medie Casalini raccolto domenica 17 marzo al concorso musicale nazionale di Occhiobello Un Po di note. Le scuole ad indirizzo musicale della città, guidate dal preside Fabio Cusin, confermano e rivelano dopo un triennio di attività le abilità e le competenze degli alunni. Hanno vinto Marcello Bazzan, primo premio violino solista; Prince Ani, secondo premio violino solista; Matilde Zilli, Marcello Bazzan e Prince Ani: secondo premio trio di violini; Luca Brunello, Marta Piva e Pietro Rubiero: primo premio nel trio di chitarre accompagnato da Francesco Ferrari, allievo del Conservatorio di Rovigo.

Molteplici le soddisfazioni delle insegnanti Claudia Lapolla, docente di violino, e Maria Silvia Massimi, insegnante di chitarra, “oltre alle abilità allo strumento - hanno detto - i ragazzi hanno dimostrato una professionalità e una maturità indiscutibilmente legate alle capacità di confronto e di collaborazione che si sviluppano nel lavoro collettivo e individuale proposto dal percorso di studi”.

La scuola secondaria di I grado “Casalini” facente capo all’Istituto Comprensivo Rovigo 3 ospita ormai da un triennio l’Indirizzo Musicale. Questo percorso, unico in città, prevede l’insegnamento di chitarra, flauto traverso, percussioni e violino, a cura di docenti abilitati e specializzati nell’insegnamento del proprio strumento e non è da confondersi con altre proposte che non prevedono l’inserimento delle ore di strumento fra quelle curriculari e la certificazione delle abilità e delle competenze acquisite tramite esame di licenza. La sezione ad Indirizzo Musicale si articola in progetti e attività che offrono occasioni di crescita e maturazione personale attraverso la musica a tutti gli alunni ponendosi, fra gli obiettivi, anche la valorizzazione delle eccellenze.

Sono già programmate le prossime proposte artistico-musicali con un calendario degli appuntamenti è molto nutrito: nel mese di maggio l’Istituto Comprensivo 3 ospiterà per il secondo anno consecutivo la rassegna musicale delle Scuole medie ad indirizzo musicale della provincia di Rovigo organizzando due serate dedicate ai migliori allievi, 7 e 9 maggio rispettivamente al Teatro Balzan di Badia e al Museo della bonifica di Ca’ Vendramin, e un’intera giornata dedicata alle orchestre e agli ensemble provinciali al Cen.Ser il giorno 11 maggio

Fra maggio e giugno verrà messo in scena un musical che vede coinvolti sia l’orchestra strumentale che i ragazzi-attori con il debutto il 25 maggio al teatro Ballarin di Lendinara partecipante alla rassegna “Il teatro siamo noi” e successivamente il 5 giugno al teatro Duomo di Rovigo

Si segnala a questo proposito che i ragazzi vincitori del concorso “Un PO di note” si esibiranno presso l’auditorium della scuola media di S. Maria Maddalena in occasione della premiazione che sarà domenica 5 maggio, mentre il 31 maggio mattina, presso la sala Fiumina i ragazzi dell’indirizzo musicale concluderanno l’anno di attività con un concerto.

Articolo di Martedì 19 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it