Condividi la notizia

TENTATA TRUFFA LENDINARA (ROVIGO)

Al campanello si fingeva incaricato dal Comune. I Carabinieri lo identificano

Diceva di essere incaricato del Comune, ma non lo era affatto. Avvistata una Fiat Multipla nera sospetta, dopo diverse segnalazioni fermato l’uomo. Immediata la diffida dei Carabinieri 

0
Succede a:

LENDINARA (RO) - Dopo i finiti incaricati del Comune, che in realtà lavorano per una ditta privata e commercializzano servizi per l’energia, a Lendinara è stato avvistato venerdì 22 marzo un uomo, con una Fiat Multipla nera sospetta.

Diverse le segnalazioni, foto della targa arrivata ai Carabinieri e persona puntualmente fermata e controllata. Andava casa per casa dichiarando che lo faceva a nome del Comune per fare un'indagine elettorale, e in alcuni casi anche per sapere che tipo di letture si facevano in famiglia.

I militari dell’Arma lo hanno intercettato e lo hanno diffidato di suonare nelle case a nome del Comune. Visti i precedenti degli ultimi giorni in diverse situazioni e in diversi paesi, il consiglio delle istituzioni e delle forze dell’ordine è sempre lo stesso: "è sempre meglio non aprire a nessuno e se avete dei dubbi piuttosto telefonate ai Carabinieri o alla Polizia Locale, o in Comune".

Articolo di Venerdì 22 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it