Condividi la notizia

TRIBUNALE BOLOGNA

Espulso da Rovigo, ergastolo per Igor il Russo

Condannato al massimo della pena Norbert Feher il killer che uccise Davide Fabbri e Valerio Verri. Venne cacciato dal Polesine

0

Leggi l’articolo sull’arresto di Igor 

BOLOGNA - Game over. Arrestato in Spagna dopo una lunga fuga e una spasmodica ricerca nel ferrarese, fino al confine con il Polesine, a Bologna è stato condannato alla pena dell’ergastolo Igor il Russo. Norbert Feher, alias Igor Vaclavic, ha ucciso Davide Fabbri e Valerio Verri e ed ha tentato di ammazzare anche Marco Ravaglia nell’aprile del 2017.

Il giudice dell’udienza preliminare Alberto Ziroldi non ha avuto dubbi lunedì 25 marzo, il Pm Forte aveva chiesto l’ergastolo, e così è stato.

Il serbo, uno dei killer più spietati mai passati per Rovigo (era stato espulso dalla Questura), era accusato di aver ucciso Davide Fabbri il 1 aprile del 2017 a Budrio e la guardia ecologica volontaria Valerio Verri che, con Marco Ravaglia avevano avvistato Igor il Russo una settimana dopo. 

Si scatenò una gigantesca caccia all’uomo, Carabinieri e militari mobilitati per giorni (LEGGI ARTICOLO), ma Igor riuscì a scappare.

Articolo di Lunedì 25 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it