Condividi la notizia

MUSICA OCCHIOBELLO (ROVIGO)

Una masterclass con il primo clarinetto di Riccardo Muti

Il centro di formazione musicale “Proscenio” sabato 6 e domenica 7 aprile ospiterà l'evento condotto da Simone Nicoletta

0
Succede a:
OCCHIOBELLO (RO) - Il centro di formazione musicale “Proscenio” di Riva del Po, prepara la masterclass di clarinetto con il maestro Simone Nicoletta, in programma per sabato 6 e domenica 7 aprile all'Auditorium comunale di Santa Maria Maddalena.

L’iniziativa, che gode del patrocinio dell’amministrazione comunale di Occhiobello, è rivolta a tutti coloro che sanno suonare il clarinetto: amatori, studenti di scuole musicali e conservatori, professionisti che vogliano perfezionarsi e prepararsi per concorsi e audizioni. Il programma del corso è libero, ognuno potrà presentare quanto gli serve approfondire e non vi sarà alcuna prova di ammissione.

Simone Nicoletta, primo clarinetto del Teatro comunale di Bologna, è stato invitato per dare lezione a coloro che intendano approfondire il repertorio del clarinetto, i passi orchestrali richiesti nei concorsi e nelle audizioni per orchestra e intendano entrare in contatto con un giovane professionista che, a livello non solo nazionale, sta riscuotendo ampi consensi di pubblico e di critica.

Simone Nicoletta, allievo di Gaetano Russo, si è diplomato in clarinetto all'età di 16 anni al conservatorio “Cimarosa” di Avellino sotto la guida di Sisto Lino D'Onofrio. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti in concorsi di clarinetto. Nel 2010 vince il concorso internazionale per primo clarinetto nell'orchestra “I Pomeriggi Musicali” di Milano; nel 2012 si aggiudica il posto di primo clarinetto nell'orchestra del Teatro Regio di Parma. Nel luglio 2014 è stato personalmente scelto dal maestro Riccardo Muti come suo primo clarinetto dell'orchestra “Cherubini”. Da ottobre 2015 suona come primo clarinetto nell'orchestra del Teatro comunale di Bologna. Collabora costantemente con l'orchestra della Svizzera italiana, al teatro La Fenice di Venezia, al teatro alla Scala di Milano, al teatro San Carlo di Napoli, e alla Filarmonica “Toscanini”.

“Questa masterclass è la nostra prima iniziativa - dichiara Stefano Ongaro, responsabile del centro di formazione musicale “Proscenio” - ed è il via per una serie di altri eventi culturali che hanno l’obiettivo di risvegliare interesse e partecipazione per la musica e la sua pratica. Per l’estate il Centro sta organizzando una masterclass di canto lirico con il mezzosoprano di fama internazionale Patrizia Scivoletto e, parallelamente, alcuni concerti per coinvolgere la cittadinanza. I nostri eventi saranno diffusi sul territorio per dare risalto a un patrimonio storico – culturale ancora poco conosciuto e non adeguatamente valorizzato”.

Il corso, che prevede due lezioni nei due giorni, avrà un costo complessivo di 130 euro. Le iscrizioni si dovranno fare entro lunedì 1 aprile.
Per informazioni e adesioni contattare Stefano Ongaro al numero 334/8084704 o via mail all'indirizzo cfmproscenio@ongarostefano.it.
Articolo di Lunedì 25 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it