Condividi la notizia

#elezioniROVIGO2019

I 5 Stelle per Rovigo partono da una civica

La decisione è stata presa: la lista ci sarà, il candidato sindaco pure. Incognita sui tempi per poter usare il simbolo pentastellato del Movimento

0
Succede a:
ROVIGO - Il Movimento 5 stelle di Rovigo parteciperà alla prossima tornata elettorale per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale di Rovigo del prossimo 26 maggio.

La decisione sembra essere stata presa dopo un incontro avvenuto nel fine settimana scorso a Padova, in compagnia dei parlamentari veneti del Movimento, che avrebbero incoraggiato gli attivisti locali a far parte di quella ventina di liste che si presenteranno alle prossime amministrative in Regione, nella speranza di poter raggiungere il risultato di riuscire a rappresentare dappertutto l'elettorato nelle future amministrazioni comunali attraverso gli eletti.

Sotto quest'ottica il nome del candidato sindaco diventa meno importante rispetto ad altri schieramenti politici, tanto che, a Rovigo, sarà un processo democratico interno ai Meet Up a decretarlo.
In lizza ci sarebbero il consigliere comunale uscente Francesco Gennaro, ed almeno una coppia di altri candidati primo cittadino. La decisione è attesa ad ore, il tempo di organizzare un incontro con un numero sufficiente di attivisti.

Le regole del Movimento sono infatti stringenti: tutta la lista dei candidati dovrà farsi certificare dalla "loro" piattaforma Rosseau quindi, in partenza, la lista non potrà fregiarsi del nome M5S e sarà "solamente" una civica. Terminato il processo di accreditamento, se sarà positivo, la lista potrà usare il marchio ed il programma del Movimento 5 stelle e godere dell'appoggio dei rappresentanti eletti veneti e romani.

I tempi preoccupano più d'ogni altra cosa gli attivisti pentastellati: la partenza in ritardo potrebbe non garantire loro di usare il simbolo delle 5 stelle di Casaleggio. C'è chi dice sia un ritardo ben calcolato, chi una decisione presa all'ultimo per non aver trovato spazio in altri schieramenti. Fatto sta che ormai il dado è tratto ed alle prossime elezioni comunali il Movimento 5 stelle, attraverso i propri attivisti, farà sentire la propria voce.
Articolo di Lunedì 25 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it