Condividi la notizia

CALCIO GIOVANILE ROVIGO

Una giornata da ricordare

Villadose e Union San Martino in campo con i più piccoli in un fine settimana di grande impegno e divertimento 

0
Succede a:

VILLADOSE (RO) - Sabato 23 marzo, in una giornata che anticipa l’arrivo dell’estate, si sono affrontati in un concentramento davvero affascinante le squadre dei piccoli amici di Villadose, contro le squadre di San Vigilio, Villa Azzurra e Union Vis. La manifestazione, iniziata, come da regolamento Figc, con i giochi ludico didattici, è poi proseguita con una serie di mini partite che ha i visto in campo i piccoli dogi in una giornata molto prolifica di gol e di gioco, davanti agli occhi stupefatti dei tanti genitori presenti. Davvero una grande crescita dei ragazzini di mister Gianluca Ferrari, che dopo un inverno chiuso al palazzetto dello sport di Villadose, per proseguire gli allenamenti, ha visto il sole, in una giornata da ricordare e da mettere negli annali della società.

Con gli esordienti ancora una volta fermi per cause logistiche, si sono quindi mossi i primi calci, targati San Martino, che nella trasferta di Grignano, contro i pari età della società ospitante, il Cavarzere e l'Acv Canalbianco, hanno ben figurato, in una serie di gare all’ultimo goal, che ha soddisfatto mister Massimo Suman.

Primi calci targati Acd Villadose fermi per troppi bambini ammalati, quindi i pulcini 2009 di Union San Martino, della coppia Bozas Saoner, in trasferta a Baricetta, si sono fatti trovare pronti per la sfida che li ha visti giocare a viso aperto un gran bel confronto contro la squadra ospitante, per la soddisfazione dei mister e dei genitori sugli spalti.

Pulcini 2008, diretti da Tosello e Visentin, hanno avuto una trasferta difficile, a Castelmassa, contro la squadra dell'Altopolesine, dove il primo caldo si è fatto sentire. I ragazzi hanno comunque retto bene il campo e regalato goal e soddisfazioni ai mister, che ormai da un anno seguono questi piccoli calciatori. 

Domenica mattina, è stata poi la volta dei giovanissimi dei mister Zecchin e Utech, che hanno dovuto cedere il campo al San Vigilio, perdendo per 3-0 Sul terreno di casa. La partita, da subito in salita, a causa di un gol subito nei primissimi minuti, è poi proseguita con una superiorità in attacco da parte dei Dogi, che non hanno saputo sfruttare le occasioni avute. A fine primo tempo, quindi, la società ospite si è portata sul 2-0 e poi ha insaccato il 3-0 dopo pochi minuti. 

“Si pagano purtroppo le assenze importanti e le occasioni sprecate davanti alla porta -  queste le parole di mister Utech, che commenta con rammarico - una sconfitta che diventa ancora più amara con un occhio alla classifica, in quanto si allunga ora la differenza di punti tra le due squadre”. 

Venerdì hanno giocato anche gli amatori al Ca’Patella, in un'amichevole molto intensa che si è conclusa suun pareggio molto confortante perla squadra casalinga di mister Giorgio Dall'Aglio.

Articolo di Martedì 26 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it