Condividi la notizia

CALCIO SERIE D ROVIGO

Il derby è una partita diversa da tutte le altre

Il confronto tra il capitano dell’Adriese Michael Pagan e l’attaccante del Delta Andrea Nobile prima del grande derby del Polesine

0
Succede a:

ADRIA - PORTO TOLLE (Ro) - Pochi giorni al grande derby del Polesine e fervono i preparativi al grande match. L’Adriese di Michele Florindo sfiderà tra le mura amiche, allo stadio Luigi Bettinazzi (Leggi l’articolo sulla prevendita del derby), il Delta Porto Tolle di Gianluca Zattarin, per l’incontro più sentito dell’anno. Nella sfida d’andata regnò l’assoluto equilibrio e la gara si concluse col risultato pirotecnico 4-4 (LEGGI ARTICOLO).  

Leggi l’articolo sul Porto Viro
Leggi l’articolo sulle decisioni del Giudice sportivo

Leggi l’articolo sull’esonero del tecnico del Loreo

Nel prossimo turno, entrambe le compagini vogliono primeggiare, e i protagonisti della sfida cercheranno di complicare la vita ai propri rivali. Alla viglia del grande ritorno, il capitano dei granata Michael Pagan, stimola i propri compagni, e rende l’ambiente denso di adrenalina: “Questa è una settimana particolare - commenta il capitano degli etruschi - perché il derby è una partita diversa da tutte le altre, e sarà molto importante vincere. Sicuramente saremo emozionati prima di scendere in campo, ma dopo il fischio iniziale saremo pronti per giocare fino alla fine questo grande emozionante scontro.” Il tecnico del club del patron Scantamburlo, ha responsabilizzato i propri uomini, e durante l’attesa ha stimolato il gruppo: “Il mister ci ha caricato molto - aggiunge Michael Pagan - e domenica penseremo solo al derby perché è fondamentale, ma comunque non sentiamo tensione, e stiamo passando la settimana in maniera tranquilla e serena. Non abbiamo particolare ansia, ma avremo quella grinta positiva per cercare di vincere.”

Concentrazione e determinazione anche nelle fila dei biancazzurri, dove il pathos è alle stelle, prima di entrare sul manto erboso. Il protagonista del precedente impegno contro l’Union Feltre (LEGGI ARTICOLO) Leggi la cronaca di Delta Porto Tolle  - Union Feltre , Andrea Nobile, prima di scendere in campo, commenta: “Il derby è la partita più bella dell’anno, ho grandi ricordi dell’andata perché è stata una gara pazzesca, e ho vissuto delle emozioni incredibili. E’ una sfida completamente diversa dalle altre e ovviamente sentiamo la tensione, ma dobbiamo giocare con grinta e stimoli.” Disputare una prestazione brillante, non sarà semplice per i calciatori dell’allenatore padovano, ma l’attaccante vuole tornare nelle zone nobili della classifica: “Dovremo disputare una prova superlativa e siamo consapevoli che l’Adriese possiede qualità incredibili ma siamo convinti delle nostre potenzialità. Vogliamo tornare nei playoff e accorciare le distanze sulle rivali. Dovremo usare l’atteggiamento giusto, sapendo che avremo davanti una squadra pericolosa con dei giocatori esperti e di categoria, dotati di buone qualità tecniche. “

Tutto pronto quindi per il grande appuntamento, in programma domenica 31 marzo alle ore 15: manca davvero poco all'atteso derby.

Andrea Rizzatello

Classifica: Arzignano 57, Adriese 56, Union Feltre 53, Campodarsego 47, Virtus Bolzano 45, Delta Porto Tolle 41, Este 39, Montebelluna 37,  Cjarlins 36, Chions 34, Cartigliano 33, Belluno 33, Sandonà 31, St Georgen 30, Clodiense Chioggia 29, Levico 27, Tamai 25, Trento 22.

Prossimo Incontro 29 Giornata
Campionato nazionale Serie D Girone C
Domenica 31 marzo ore 15

Adriese - Delta Porto Tolle
Arzignano Valchiampo - Trento
Chions - Sandonà
Clodiense - Cjarlins
Levico - Virtus Bolzano
Montebelluna - Belluno
St. Georgen - Cartigliano
Tamai - Campodarsego
Union Feltre - Este

 

 

Articolo di Mercoledì 27 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it