Condividi la notizia

CALCIO A 5 FEMMINILE COPPA ITALIA A2

Magico Granzette in finale

Il Granzette (Rovigo) vince la semifinale con il Molfetta e domenica giocherà per conquistare l’ambito trofeo

0
Succede a:

MESTRE (VE) - Miracolo Granzette che vola in finale di Coppa Italia dopo una semifinale vietata ai deboli di cuore. Primo tempo equilibrato, sabato 30 marzo a Mestre nella prima partita della Final Four, ma lo termina avanti 2-0 il Molfetta, che parte decisamente meglio, tanto da procurarsi un rigore che Mezzatesta non riesce a sfruttare calciando sulla traversa.

La fase centrale di primo tempo vede uscir fuori il Granzette, che però nel suo momento migliore subisce l’1-0 di Mazzuoccolo. A 30” dall’intervallo arriva anche il 2-0 di Castro direttamente su calcio di punizione.

Nel secondo tempo però il Granzette riesce nella rimonta. E’ Longato a riaccendere la fiammella della speranza con la rete del 2-1 al quinto minuto, poi al tredicesimo Zanetti con una fortunosa carambola trova il 2-2 che dura fino alla sirena. Ai rigori è festa grande per il Granzette, con Grandi sugli scudi che para i rigori di Mazzuoccolo e Dicorato. Dall’altra parte Liuzzo la imita su Andreasi, ma non può nulla su Ansaloni e Longato, che rendono vana anche la realizzazione di Castro. In finale ci vanno le rodigine. Domenica alle 18 e 30 l’appuntamento con la storia contro la Virtus Ragusa che ha battuto, nell'altra semifinale, Union Fenice 3-1.

 

FUTSAL MOLFETTA-PM GRANZETTE 3-4 d.t.r. (2-0 p.t., 2-2 s.t.)

FUTSAL MOLFETTA: Liuzzo, Castro, Mazzuoccolo, Monaco, Mezzatesta, Ricco, Dicorato, Nucci, Tricarico, Colosimo, Porcelli, Borraccino. All. Iessi

PM GRANZETTE: Grandi, Vannini, Sinigaglia, Andreasi, Longato, Ansaloni, Costa, Ardondi, Piccinardi, Zanetti, Cappelletto, Omietti. All. Bassi

MARCATORI: 17′ p.t. Mazzuoccolo (M), 19’29” Castro (M), 4’29” s.t. Longato (G), 12’51” Zanetti (G)

SEQUENZA RIGORI: Mazzuoccolo (M) sbagliato, Andreasi (G) sbagliato, Dicorato (M) sbagliato, Ansaloni (G) gol, Castro (M) gol, Longato (G) gol

AMMONITI: Vannini (G), Castro (M), Longato (G)

NOTE: 4’26” p.t. Mezzatesta (M) sbaglia un rigore

ARBITRI: Francesco Aufieri (Milano), Maria Serena Orgiu (Cagliari) CRONO: Angelo Tasca (Treviso)

 

Articolo di Sabato 30 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it