Condividi la notizia

CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO)

Il derby finisce a reti inviolate, sfuma il sogno granata

Il derby del Polesine finisce senza reti: Adriese e Delta Porto Tolle si devono accontentare di un punto 

0
Succede a:

ADRIA (RO) - Allo stadio Bettinazzi, con una cornice di tifosi incredibile, con gli spalti completamente gremitii, il derby di domenica 31 marzo termina senza sigilli con Adriese e Delta Porto Tolle che si devono accontentare entrambe di punto. Dopo le prime battute dove entrambe le formazioni sembrano ancora poco aggressive, la gara inizia ad accendersi. 

Leggi la cronca di Adriese - Delta Porto Tolle
Leggi i commenti del post Adriese - Delta Porto Tolle
Leggi l'articolo sul tifo del derby
Leggi l'articolo sulla Promozione
Leggi l'articolo sulla Prima cat.
Leggi l'articolo sulla Seconda cat.
Leggi l'articolo sulla Terza cat.

La prima occasione del match avviene al 10': punizione per i granata, calciata da Marangon sulla trequarti, tocca Delcarro in area, salva Adorni. Padroni di casa che continuano il pressing: al 18' calcio piazzato di Marangon, l'attaccante é sfortunato e colpisce il palo, nell'incredulità del pubblico. La risposta biancazzurra arriva al 32': corner di Malagò dalla sinistra, pallone che entra negli undici metri, ma viene rilanciato dalla difesa etrusca. La prima frazione finisce a reti inviolate, ed entrambe le compagini entrano negli spogliatoi senza aver sbloccato le marcature. 

Nella ripresa prima azione sempre degli etruschi: al 53' tiro dalla distanza di Buratto, il centravanti non centra lo specchio della porta. Nuova occasione per gli uomini di Florindo al 58': calcio d'angolo dalla sinistra, colpisce di testa Aliù, salva in maniera brillante Adorni. Nei minuti successivi diminuisce il numero di azioni create e la pericolosità di entrambe le squadre, complice la stanchezza della partita. Biancazzurri che rimangono in dieci per l'espulsione di Tarantino all'88, ma il risultato non cambia fino alla fine. Un pareggio che va stretto alla formazione di Michele Florindo e un buon punto per i ragazzi di Gianluca Zattarin. L'Arzignano Valchiampo vince contro il Trento e fugge grazie ai tre punti di vantaggio sul club del patron Scantamburlo: adesso vincere il campionato per l'Adriese sarà più difficile. 

Andrea Rizzatello

Adriese - Delta Porto Tolle 0-0

Adriese: Milan, Anostini (38'st Boccioletti), Boldrin, Boscolo Berto, Pagan (18'st Busetto), Scarparo, Boreggio, Delcarro (41'st De Costanzo), Aliù, Marangon, Buratto (18'st Santi). A disposizione: Kerezovic, Calcagnotto, Tomasini, Meneghello, Nicoloso, De Costanzo. Allenatore: Michele Florindo

Delta Porto Tolle: Adorni, Gurini, Boron, Meucci, Boccafoglia, Tarantino, Turea (16'st Nobile), Malagò (45'st Koliatko), Sottovia (32'st Gherardi), Pandiani, Sarr. A disposizione: Pigozzo, Boscolo Bisto, Crepaldi, Bortoli, Anafri, Radoi, Gherardi. Allenatore: Gianluca Zattarin 

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia 
Assistenti: Cristian Cortivonis di Bergamo, Sara Capelli di Bergamo 

Ammoniti: Meucci, Tarantino, Boccafoglia (D) 
Espulsi: 43'st Tarantino (D) 

RIsultati 29 Giornata
Campionato nazionale Serie D Girone C
Domenica 31 marzo ore 15

Adriese - Delta Porto Tolle 0-0 
Arzignano Valchiampo - Trento 2-0 
Chions - Sandonà 2-2 
Clodiense - Cjarlins 3-3 
Levico - Virtus Bolzano 1-0
Montebelluna - Belluno 1-0 
St. Georgen - Cartigliano 1-2 
Tamai - Campodarsego 4-5 
Union Feltre - Este 2-1 

Classifica: Arzignano 60, Adriese 57, Union Feltre 56, Campodarsego 50, Virtus Bolzano 45, Delta Porto Tolle 42, Montebelluna 40, Este 39,  Cjarlins 37, Cartigliano 36, Chions 35, Belluno 33, Sandonà 32, St Georgen 30, Clodiense Chioggia 30, Levico 30, Tamai 25, Trento 22.

Prossimo Incontro 30 Giornata
Campionato Nazionale Serie D Girone C
Domenica 7 aprile 2019 ore 15 

Belluno - Tamai
Cartigliano - Montebelluna
Chions - UnionFeltre
Cjarlins - Arzignano Valchiampo
Delta Rovigo - Levico
Este - Adriese
Sandonà - Campodarsego
Trento - St. Georgen
Virtus Bolzano - Clodiense

 

Articolo di Domenica 31 Marzo 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it