Condividi la notizia

RUGBY

Match internazionali al femminile 

A Stanghella (Padova) domenica 7 aprile torneo internazionale femminile seniores con München, Veneto, Lombardia. Tra gli ospiti anche il gallese Steve Harries

0

STANGHELLA (PD) - Un bel weekend con risultati da incorniciare per il Rugby Stanghella che ha preso parte al Torneo dell'Ovalina. A Badia Polesine, domenica 31 marzo, presso gli impianti sportivi dedicati al Rugby si sono radunate ben 52 squadre, a rappresentanza di 13 società: circa 800 gli atleti che hanno partecipato al grande evento, dall'under 6 all'under 12. 

Oltre al Rugby Mirano 1957 (a fare gli onori di casa), a darsi battaglia sul campo le formazioni di Rugby Frassinelle, Rugby Stanghella, C’e’ L’este Rugby, Petrarca Rugby Junior e Villadose Rugby Junior, Rugby Pieve 1971, Valpolicella Rugby, Rugby Monselice, Roccia Rubano Rugby, Verona Rugby Junior e Monti Rugby Rovigo. 

Una bella giornata di sport e condivisione per tanti giovani atleti (LEGGI ARTICOLO). 

L'Under 18 nel frattempo si conquistava il 4^ posto sul campo di Treviso, mentre l'Under 16 era impegnata sul campo di Mirano. 

Nella società giallo nera tutti gli occhi sono però ora puntati verso il prossimo weekend: domenica 7 aprile a partire dalle ore 11 a Stanghella (Pd) avrà luogo infatti un torneo internazionale di rugby femminile A 15, in cui presenzieranno: München Rugby Football Club, Sel. Rugby Veneto, Sel. Rugby Lombardia, Rugby Stanghella.

Tra gli ospiti anche il gallese Steve Harries, che terrà per l'occasione uno stage formativo venerdì 5 aprile alle 18 e sabato 6 ore 16. Tra le novità dal pianeta Stanghella il completamento (entro la fine del mese di aprile) della formazione Under 14, che da inizio del prossimo mese sarà pronta a scendere in campo. 

Articolo di Mercoledì 3 Aprile 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it